Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaSportSport › Trofeo regionale di canottaggio: i migliori del primo girone a Olbia
D.C. 20 gennaio 2015
Circa cinquanta gli equipaggi in gara, misuratisi in una regata di fondo da 5mila metri: la prima di tre competizioni per il conseguimento del titolo regionale
Trofeo regionale di canottaggio: i migliori del primo girone a Olbia


OLBIA - Si è conclusa ad Olbia la prima prova del Trofeo Sardegna - Regata Regionale di Fondo, organizzata dal Circolo Canottieri Olbia Asd, in collaborazione con il Comitato Regionale Fic Sardegna, riservata ai canottieri delle categorie, femminili e maschili, Junior e Senior.

Circa cinquanta gli equipaggi in gara, misuratisi in una regata di fondo da 5mila metri, nelle specialità di singolo doppio e quattro di coppia. Ottimi i risultati per gli atleti del canottaggio sardo, tra i quali, per la categoria Open A maschile, si è classificato Niccolò Pilo dell'Oristano Cn, seguito da Nicolò Ferralis e Farancesco Pagliaci della Sannio Bosa per il Doppio Open A maschile. Nelle stesse categorie al femminile, a classificarsi sono state rispettivamente Claudia Cabula della Sannio Bosa e Erica Colomo in coppia con Erica Fraghì Evelyn.

Nel singolo Open B maschile ad avere avuto la meglio è stato invece Alessandro Spano dell'Olbia Asd, affiancato nel Doppio Open B maschile dai compagni Gianni Borrelli e Riccardo Maimone. Giovanni Cossu ha vinto poi la gara Singolo Cadetti maschile, seguito da Gloria Avellino per il girone femminile, dove nel doppio si sono classificate Sara Sotgiu e Alice Marras, tutti allievi della Sannio Bosa. A concludere la competizione infine, gli allievi classificatisi nelle categorie Singolo 7,20 B2 maschile e femminile e C maschile, ovvero rispettivamente Daniel Vinci (Ichnusa Ca), Silvia Moi (Ichnusa Ca) e Manule Ibba (Olbia Asd).

Con grande soddisfazione dunque, le squadre in gara si appresteranno ora ad affrontare le altre due gare previste dal Trofeo, valide per il titolo sardo. La prossima è prevista per l'8 febbraio nelle acque di Bosa.
Commenti
22:59
Gli smeraldini battono il Rieti con una rete di Andrea Sanna e proseguono il loro inseguimento alla vetta. I viola, in doppio vantaggio e con un uomo in meno, si fanno agguantare sul 2-2 dall´Avezzano a dieci minuti dalla fine
26/2/2017
Nutrizione e sport, si chiude la prima tappa del roadshow per le città europee dello sport. Oltre trecento persone all´incontro, con grande partecipazione degli atleti sardi
25/2/2017
Il Fiume Temo ha ospitato la regata di fondo valida per la Coppa Tore Sotgiu, organizzata dal Circolo canottieri Sannio di Bosa, con la collaborazione della Federazione italiana canottaggio
25/2/2017
«La situazione della gestione dello sport in città è kafkiana, se si considera che Cagliari è stata nominata capitale dello sport europeo per il 2017. Non esiste una politica di gestione, non esiste una politica economica, non esiste una politica di pianificazione delle attività sportive», ha sottolineato questa mattina il consigliere comunale dei Riformatori sardi Raffaele Onnis
25/2/2017
Il premio "Oristanesi nel mondo–Stella della Sartiglia” è stato assegnato al campione del mondo di canottaggio e finalista olimpico a Rio de Janeiro. Lunedì mattina, sarà premiato dal sindaco Guido Tendas nella Sala Giunta del Comune
24/2/2017
Gli atleti cussini al vertice delle graduatorie italiane: Paola Sogos domina nei 3000metri, Marco Giacomini è quinto al mondo nel getto del peso
© 2000-2017 Mediatica sas