Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaSportCalcio › Serie D: Olbia sconfitto dalla capolista
Antonio Burruni 4 gennaio 2015
I bianchi galluresi giocano alla pari con la prima della classe, sfiorano il colpaccio, ma, al termine di una partita giocata su ritmi lenti e con poche emozioni, cedono 1-0 al Lupa Castelli Romani
Serie D: Olbia sconfitto dalla capolista


OLBIA – Inizia male il 2015 dell'Olbia. Nella diciassettesima giornata del girone G del campionato di serie D, i bianchi galluresi giocano alla pari con la prima della classe, sfiorano il colpaccio, ma, al termine di una partita giocata su ritmi lenti e con poche emozioni, cedono 1-0 al Lupa Castelli Romani.

La sfida parte su ritmi lenti, con un campo decisamente allentato dal maltempo degli ultimi giorni. Il pallino del gioco è nelle mani dei padroni di casa, ma il forcing romano è decisamente sterile. A dieci minuti dalla fine, Tassi salva tutto su conclusione del neoentrato Malesa. La sfida pare sfilare placidamente sul pareggio a reti bianche, ma Nohman non è d'accordo e sblocca il risultato battendo Sannino di testa e portando in vantaggio la Lupa Castelli Romani.

La sfida vede così i tre punti alla capolista, che mantiene così a tre le lunghezze di distacco sulla Viterbese Castrense, seconda della classe e vincente 4-2 in rimonta sulla Nuorese. L'Olbia è ora decima (proprio assieme alla Nuorese), si vede staccare dai cugini galluresi del Budoni (vincenti per 2-1 in casa sul Palestrina) e scavalcare dall'Astrea (che batte 2-1 l'Ostia Lido Mare).

LUPA CASTELLI ROMANI-OLBIA 1-0:
LUPA CASTELLI ROMANI: Tassi, Fantini, Colantoni, Copponi, De Gol, Baylon, Icardi, Barone (1'st Montesi), Nohman, Boldrini, Siclari. Allenatore Giorgio Galluzzo.
OLBIA: Sannino, Doddo, Masia, Steri, Peana, Miceli, Khali, Franzese, Capuano, Moro, Falasca. Allenatore Giuseppe Serreri.
ARBITRO: Nicola De Tullio di Bari.
RETI: 37'st Nohman.

I Risultati della Diciassettesima Giornata:
Arzachena-Fondi 2-1
Astrea-Ostia Mare Lido 2-1
Budoni-Palestrina 2-1
Cynthia Genzano-San Cesareo 0-4
Lupa Castelli Romani-Olbia 1-0
Selargius-Isola Liri 0-1
Sora-Aprilia 1-1
Terracina-Anziolavinio 3-1
Viterbese Castrense-Nuorese 4-2

La Classifica: Lupa Castelli Romani 42; Viterbese Castrense 39; San Cesareo 32; Arzachena 29; Ostia Mare Lido 28; Sora* 27; Budoni 25; Aprilia 24; Astrea 23; Nuorese ed Olbia 22; Selargius 20; Fondi 18; Cynthia Genzano 16; Terracina 15; Isola Liri* 14; Palestrina* 11; Anziolavinio 7. (* un punto di penalizzazione).
Commenti
16:38
Il giocatore classe 1998 sarà a disposizione di mister Pasculli già per domenica, per la gara casalinga contro l’Aquila. Abbate arriva in prestito dal Palermo
10:19
Momento centrale delle numerose iniziative promosse dal Centro Sportivo universitario sassarese, il torneo è riservato a squadre di studenti iscritti all’Ateneo di Sassari per l’anno accademico in corso
23/2/2017
Nei giorni scorsi, nella Sala conferenze messa a disposizioni dalla Fondazione Meta, il direttore di gara genovese ha tenuto una Lectio Magistralis agli arbitri della Figc, Sezione di Alghero. Gli incontri sono organizzati dalla Presidenza nazionale dell’Associazione italiana arbitri e hanno lo scopo di amalgamare gli arbitri che operano nella massima Serie nazionale con quelli dei campionati minori
© 2000-2017 Mediatica sas