Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaSportCalcio › Calciomercato: Fabrizio Serra firma per il Tempio
Antonio Burruni 3 gennaio 2015
Dopo aver interrotto il suo rapporto con l´Usinese, il bomber ex Porto Torres, Torres e Alghero indosserà la maglia dei galletti galluresi. Con lui, arriva anche il centrocampista Paolo Congiu
Calciomercato: Fabrizio Serra firma per il Tempio


TEMPIO PAUSANIA – Fabrizio Serra è un calciatore del Tempio. Dopo aver interrotto il suo rapporto con l'Usinese, il bomber ex Porto Torres, Torres e Alghero indosserà la maglia dei galletti galluresi. Serra ha effettuato il primo allenamento con la sua nuova squadra venerdì, in vista dell'esordio casalingo di domenica 11 gennaio, quando arriverà al “Nino Manconi” il Codrongianos.

«Sono felice della scelta fatta. E' nato tutto questi ultimi due giorni e sono onorato di giocare in una piazza che per anni ha fatto calcio ad altissimi livelli. Gli obbiettivi sono migliorare sicuramente la classifica attuale, arrivando il più in alto possibile. Da parte mia, logicamente, l'obbiettivo è cercare di fare gol importanti per la squadra».

«Sono felice di poter proseguire l'annata calcistica con Congiu, che oltre ad essere un compagno di squadra ed un ottimo giocatore, è anche un amico vero fuori dal campo. Per quanto riguarda la squadra, conoscevo già più o meno quasi tutti i compagni e non sarà difficile ambientarsi. Non avevo mai lavorato con il mister e sono contento di farlo ora».

Nella foto: Fabrizio Serra
Commenti
15:21
Cambio di guida tecnica alla Torres. Entro domani, verrà annunciato il nome del nuovo mister. Intanto, l´allenamento di oggi sarà guidato dall’allenatore della Juniores Pippo Zani
17/10/2017
La notizia era nell´aria da tempo. Dopo la sconfitta casalinga contro il Genoa, la società rossoblu ha interrotto la collaborazione anche con l´allenatore in seconda Nicola Legrottaglie e con il tecnico Dario Rossi
15/10/2017
I liguri si impongono per 2-3 sul Cagliari nel match valido per l'ottava giornata del massimo campionato. Alle reti di Galabinov nel primo tempo, ha risposto Pavoletti in apertura di ripresa, ma Rigoni ha trovato il tris genoano. Utile sono ai fini statistici il penalty trasformato da Joao Pedro
16/10/2017
Un attacco del Porto Torres che non ha girato ed una difesa del Fonni che ha chiuso i varchi agli avversari nella partita firmata con un pareggio figlio di un match in cui per i padroni di casa le occasioni di passare in vantaggio sono andate sprecate
© 2000-2017 Mediatica sas