Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaArresti › Padru, giovani in auto con mezzo chilo di erba: arrestati
S.I. 31 dicembre 2014
I giovani sono stati arrestati per detenzione di sostanza stupefacente e trattenuti presso i rispettivi domicili a disposizione dell’Autorità Giudiziaria
Padru, giovani in auto con mezzo chilo di erba: arrestati


PADRU - Nel corso della notte i Carabinieri della Stazione di Padru, durante un normale servizio di controllo hanno notato una Citroen C3 con a bordo tre giovani che alla vista dei militari, con una veloce manovra di svolta, hanno imboccato una strada che termina all’interno di un fondo privato. Insospettiti dalla manovra i militari li hanno fermati e controllati.

Identificati i tre giovani a bordo: olbiesi 19enni che, secondo la ricostruzione, hanno assunto un atteggiamento piuttosto guardingo ed evasivo, specie in merito alla richiesta di chiarimenti sulla manovra stradale effettuata poco prima, e per tale motivo sono stati sottoposti a perquisizione personale e veicolare. Così è saltato fuori dall’interno dell’automezzo un involucro contenente mezzo chilo di marijuana.

Inoltre nella biancheria intima di uno dei giovani ulteriori sono stati trovati altri 4 grammi. Tutto lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro. I giovani sono stati arrestati per detenzione di sostanza stupefacente e trattenuti presso i rispettivi domicili a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
Commenti
29/5/2016
Padre e figlio se le danno violentemente a Poltu Quadu. Provvidenziale l´intervento dei carabinieri. L´uomo va in escandescenza e aggrdisce anche i militari
19:08
Il giovane vicino di casa della vittima, è stato subito individuato dai Carabinieri, che lo hanno accompagnato nel carcere di Badu ´e Carros, a Nuoro
28/5/2016
Attirato in Campania con il miraggio dell´acquisto di una Smart ad un prezzo molto vantaggioso, è stato invece rapinato da tre persone a Qualiano. I malviventi sono stati presto arrestati
© 2000-2016 Mediatica sas