Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaArresti › Padru, giovani in auto con mezzo chilo di erba: arrestati
S.I. 31 dicembre 2014
I giovani sono stati arrestati per detenzione di sostanza stupefacente e trattenuti presso i rispettivi domicili a disposizione dell’Autorità Giudiziaria
Padru, giovani in auto con mezzo chilo di erba: arrestati


PADRU - Nel corso della notte i Carabinieri della Stazione di Padru, durante un normale servizio di controllo hanno notato una Citroen C3 con a bordo tre giovani che alla vista dei militari, con una veloce manovra di svolta, hanno imboccato una strada che termina all’interno di un fondo privato. Insospettiti dalla manovra i militari li hanno fermati e controllati.

Identificati i tre giovani a bordo: olbiesi 19enni che, secondo la ricostruzione, hanno assunto un atteggiamento piuttosto guardingo ed evasivo, specie in merito alla richiesta di chiarimenti sulla manovra stradale effettuata poco prima, e per tale motivo sono stati sottoposti a perquisizione personale e veicolare. Così è saltato fuori dall’interno dell’automezzo un involucro contenente mezzo chilo di marijuana.

Inoltre nella biancheria intima di uno dei giovani ulteriori sono stati trovati altri 4 grammi. Tutto lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro. I giovani sono stati arrestati per detenzione di sostanza stupefacente e trattenuti presso i rispettivi domicili a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
Commenti
14:32
Gli agenti della locale Squadra Mobile e dell’Ufficio Immigrazione ha tratto in arresto due nordafricani per violazione della normativa in materia di immigrazione
5/12/2016
Ieri sera, in Via Bayle, a Cagliari, uno scippatore è stato bloccato da un militare dell’Esercito. Successivamente, i Carabinieri lo hanno arrestato
5/12/2016
I due nordafricani erano appena usciti dalla locale Questura, dove avevano ricevuto il documento che li respingeva dal territorio italiano. Arrestati un 28enne ed un 25enne
5/12/2016
I Carabinieri della Compagnia di Tempio Pausania hanno arrestato un 71enne, accusato di aver sparato alla moglie che lo voleva lasciare. La 61enne, ricoverata in ospedale con ferite a braccio, coscia e fianco, pare non essere in pericolo di vita
© 2000-2016 Mediatica sas