Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaEconomiaLavoro › Esodati Meridiana: oggi la firma. In 400 in attesa di una soluzione
A.B. 27 dicembre 2014
Attesa a Roma per 400 lavoratori, che dovrebbero avere diritto a 15mila euro se lasceranno entro il 31 dicembre. I sindacati chiedono ancora qualche modifica all´accordo
Esodati Meridiana: oggi la firma
In 400 in attesa di una soluzione


OLBIA – Giornata fondamentale, quella di sabato 27 dicembre, per una parte degli oltre 1600 lavoratori della “Meridiana” in attesa di rsposte certe sul proprio futuro. Per circa un quarto di loro, oggi pomeriggio dovrebbe essere messo un punto sicuro, al termine dell'ennesima riunione tra le parti, in programma negli uffici del Ministero del Lavoro.

Più che una trattativa, la maratona si sta rivelando una corsa contro il tempo, visto che dall'1 gennaio 2015, entrerebbe in vigore la norma blocca-ammortizzatori contenuta nella Legge Fornero. Dopo l'accordo raggiunto alla vigilia di Natale, i vertici di Meridiana, le organizzazioni sindacali ed i rappresentanti del Governo, con il sottosegretario Teresa Bellanova in testa, dovrebbero chiudere oggi l'accordo per circa 400 lavoratori (tra pensionamento ed esodo volontario), che, lasciando il lavoro entro il 31 dicembre, dovrebbero ricevere un incentivo di 15mila euro.

Comunque, la firma non è matematica, visto che le sigle sindacali puntano ancora a modificare l'accordo con alcune richieste. Intanto, per gli altri 1200 lavoratori in ballo, se ne riparlerebbe all'inizio del 2015, con un nuovo accordo figlio di nuove regole.
Commenti
26/2/2017
Il sindaco di Sassari, insieme a numerosi primi cittadini del nord ovest della Sardegna, partecipa al consiglio comunale straordinario aperto a Olmedo, convocato per la questione della miniera di bauxite e dei lavoratori
26/2/2017
Così il vicecapogruppo di Forza Italia commenta l’incontro di Olmedo di sabato mattina. «Non è possibile accettare che l’assessore continui ad affrontare la crisi con stilemi burocratici e formali. Occorre – secondo l’ex sindaco di Alghero - mettere in campo gli strumenti della politica»
25/2/2017
«Crollo dei contratti a tempo indeterminato e aumento oltre la media nazionale dei voucher venduti in Sardegna certificano il fallimento del centrosinistra al Governo nazionale e in Sardegna su lavoro e occupazione». Lo denunciano Bruno Murgia e Paolo Truzzu, parlamentare e consigliere regionale di FdI-An, commentando i dati Aspal ed Inps
25/2/2017
«Salvaguardare i posti di lavoro», chiede nella lettera il consigliere regionale del Psd´az, presidente del Movimento cristiano forza popolare nel giorno in cui a Olmedo va in scena il consiglio comunale aperto
25/2/2017
Luca Velluto non perde le redini della Femca-Cisl di Sassari e viene riconfermato segretario durante i lavori del quinto congresso provinciale che si è svolto ieri e giovedì nella sala conferenze dell’hotel Libissonis
30/1/2017
Gli operai hanno convocato per martedì mattina, alle 9.30, un´assemblea davanti ai cancelli della miniera. Nel mirino ancora le istituzioni regionali
© 2000-2017 Mediatica sas