Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaEconomiaAeroporto › Addio Meridiana ritorna Alisarda. Giovedì incontro al Ministero
A.B. 17 dicembre 2014
L´Assemblea ordinaria e straordinaria dei soci di Meridiana Spa ha approvato la proposta degli amministratori di modificare la denominazione sociale, che avrà efficacia dall´iscrizione al Registro delle Imprese
Addio Meridiana ritorna Alisarda
Giovedì incontro al Ministero


OLBIA – Martedì, l'Assemblea Ordinaria e Straordinaria dei soci di “Meridiana Spa” ha approvato in sede straordinaria la proposta degli amministratori di modificare la denominazione sociale in “Alisarda Spa”, che avrà efficacia dall'iscrizione al Registro delle Imprese. La deliberazione assunta non comporterà comunque nessuna variazione alla denominazione sociale della controllata operativa “Meridiana Fly Spa”, ne dell'utilizzo del solo marchio “Meridiana” nell'ambito dell'attività commerciali di trasporto aereo, comprese le livree degli aeromobili del Gruppo. Inoltre, è stata deliberata la nomina come membro del Consiglio di Amministrazione di Colin Smith, in sostituzione dell'ex amministratore delegato Roberto Scaramella, dimessosi lo scorso 18 novembre. Lo stesso giorno, venne nominato come nuovo ad Richard William Creagh.

Intanto il Ministero del Lavoro ha convocato una riunione per un "esame congiunto della situazione occupazionale di Meridiana Fly e Meridiana Maintenance" per le 11 di giovedì 18 dicembre. All'incontro, a cui presenzierà il sottosegretario Teresa Bellanova, sono invitati oltre alle sigle sindacali e alla compagnia aerea, anche il Ministero delle infrastrutture, gli assessori al Lavoro delle Regioni Sardegna, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Lazio, Sicilia e Campania.

Nel frattempo le sigle sindacali hanno inviato una missiva al nuovo amministratore delegato Richard Creagh, in risposta alla sua lettera inviata alcuni giorni fa, proponendogli un accordo. Come più volte ribadito, i sindacati chiedono che nessun lavoratore debba essere licenziato se prima non viene approvato un nuovo Piano aziendale.

Prima pubblicazione martedì 16 dicembre alle 19.06
Commenti
8:06
Via in 350 (tra piloti, assistenti di volo e dipendenti a terra), restano ancora 299 esuberi. In arrivo altre lettere di licenziamento
15:00
La compagnia aerea è stata costretta a cancellare 26 voli a causa dell´assenza per malattia di numerosi piloti e assistenti di volo. Navetta dallo scalo per riproteggere i voli
29/6/2016
«Comprendiamo il disagio dei lavoratori Meridiana che rischiano il posto di lavoro, ma deve essere riconosciuto che l’accordo raggiunto è un buon accordo, perché consente a Meridiana di continuare a operare, e speriamo anche a crescere», dichiara il presidente della Regione Francesco Pigliaru
1/7/2016
E’ inconcepibile che il via libera a oltre quattrocento esuberi sia sbandierato come un importante traguardo
29/6/2016
Prosegue il caos sull´aeroporto di Olbia, dopo l´accordo che ha sancito il licenziamento di 406 “esuberi”. Per il secondo giorno, diversi voli annullati o in ritardo
30/6/2016
Hanno perso due anni, che sono 730 giorni e due stagioni turistiche di sofferenza per gli operatori del settore, solo per proporre annunci e azioni solo incerte ed eventuali
30/6/2016
«Cinquecento posti letto recuperati per chi è rimasto a terra. La Regione intervenga», chiede il presidente regionale di Federalberghi Paolo Manca, dopo le cancellazioni dei voli Meridiana registrate negli ultimi due giorni ad Olbia
30/6/2016
Con la delibera presentata oggi anziché andare avanti torna indietro alla sua versione di inizio mandato e all’alibi dell’Unione Europea
30/6/2016
E´ la principale novità della nuova continuità territoriale aerea fra i tre aeroporti di Cagliari, Olbia e Alghero e gli hub principali di Roma-Fiumicino e Milano-Linate, che dovrebbe essere pronta per la stagione invernale del 2017 e sino al 2021
29/6/2016
A pochi giorni dalla nuova scadenza della privatizzazione dell´aeroporto di Alghero le parole del presidente dell´Enac, Vito Riggio, sono chiarissime. «Chi non avrà i soldi per portare avanti gli investimenti si vedrà proposta la revoca della concessione»
17:00
Il disegno prende sempre più forma, ogni giorno si aggiunge un pezzo del puzzle, ed ognuno recita il suo ruolo, fa una dichiarazione che porta su questa strada, o si chiude nel silenzio per far si che il disegno prenda sempre più forma
30/6/2016
Otto voli in più con un aereo Alitalia dedicato per i collegamenti da e per Cagliari, con Roma Fiumicino e Milano Linate. Le frequenze aumenteranno tutti i giorni dal 15 luglio al 15 settembre
© 2000-2016 Mediatica sas