Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaSaluteSanità › Vaccini anti-influenza a Olbia
S.A. 15 novembre 2014
I vaccini verranno somministrati gratuitamente ad alcune categorie più a rischio per le quali è fortemente raccomandato
Vaccini anti-influenza a Olbia


OLBIA - Prende il via la campagna di vaccinazione influenzale della Asl di Olbia che quest’anno verrà associata anche alla vaccinazione anti-pneumococcica. I vaccini verranno somministrati gratuitamente ad alcune categorie più a rischio per le quali è fortemente raccomandato.

«Un doppio vaccino, quindi, quello per l’influenza e per il pneumococco che si pone l’obiettivo di garantire la protezione dei soggetti maggiormente “suscettibili" appartenenti a particolari classi di rischio, andando così a proteggerli preventivamente, riducendo i costi sociali connessi all’influenza», spiega Maria Vittoria Marceddu, del Servizio di Igiene e Sanità Pubblica della Asl di Olbia.

L’Asl 2, guidata dal direttore generale Giovanni Antonio Fadda, dal direttore amministrativo Gianfranco Casu e dal direttore sanitario Maria Serena Fenu, hanno siglato in questi giorni un accordo con i Medici di Medicina Generale e i Pediatri di libera scelta che, attraverso la vaccinazione, punta a creare una protezione collettiva nella popolazione della Asl di Olbia con l’obiettivo di interrompere la catena di trasmissione dei virus influenzali, andando a salvaguardare i servizi essenziali rivolti alla collettività (si parla quindi degli addetti a pubblici servizi, personale di assistenza, i familiari e contatti stretti di soggetti ad alto rischio, personale sanitario di assistenza), ma anche una protezione individuale con l’obiettivo di ridurre la probabilità di contrarre la malattia nei soggetti sani.
Commenti
22/7/2017
Il servizio, avviato il 5 giugno, ha preso in carico 112 donne. Attivato il numero verde 800/559988, che consente un immediato contatto con la struttura che ha sede al piano terra del Palazzo Clemente. Importante il ruolo delle infermiere case manager
22/7/2017
L´ex consigliere comunale Ombretta Armani ha mandato una lettera su una sua disavventura capitatele nei giorni scorsi nel locale nosocomio, che il Quotidiano di Alghero riporta integralmente ai sui lettori
22/7/2017
C´è la volontà ma manca la forza in Commissione Sanità per riconoscere il Primo livello ad Alghero-Ozieri, così s´innesca un braccio di ferro al rialzo tra territori che penalizza tutti. Occhi puntati ai prossimi giorni, quando è atteso l'accordo nel centrosinistra
21/7/2017
Dal 28 luglio i medici del Cisom saranno attivi presso il presidio medico di Cala d’Oliva all’Asinara
© 2000-2017 Mediatica sas