Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaArresti › Olbia: elude la Sorveglianza speciale, romeno in manette
A.B. 13 novembre 2014
Doveva restare in casa tra le 21 e le 7 di ogni giorno, ma i Carabineri lo hanno individuato poco prima della mezzanotte, assieme ad altri connazionali, davanti ad una sala bingo
Olbia: elude la Sorveglianza speciale, romeno in manette


OLBIA – Mercoledì sera, i Carabinieri della Sezione Operativa di Olbia hanno arrestato per inosservanza alle prescrizioni della Sorveglianza Speciale di Pubblica Sicurezza il romeno Andrei Macovei, 22 enne disoccupato, già noto alle Forze dell'ordine per reati contro il patrimonio. I militari, impegnati in un servizio di prevenzione, intorno alle 23,30 stavano osservando i movimenti sospetti di alcuni rumeni che si aggiravano in Via Acquedotto, di fronte alla Sala Bingo.

Con l’ausilio di un equipaggio della Sezione Radiomobile, procedevano al controllo dei giovani. Da questa operazione, emergeva che Macovei, in violazione delle imposizioni della misura di sicurezza decretata, si trovava fuori dalla propria abitazione dove invece doveva restare dalle ore 21 fino alle 7 del mattino. Il giovane veniva quindi arrestato e trattenuto nelle camere di sicurezza dellacaserma, in attesa del processo che si terrà con rito direttissimo nella giornata odierna.
Commenti
24/5/2016
Gli agenti dell’Ufficio di Polizia di Frontiera di Alghero-Fertilia, hanno proceduto a delle verifiche più approfondite nei confronti di un cittadino rumeno, che è risultato avere a suo carico un ordine di carcerazione
13:50
Svolta nelle indagini. Il movente che avrebbe spinto un 18enne di Nule ad uccidere il 19enne studente, sarebbe da ricercare in una precedente offesa
24/5/2016 video
Arresti tra il personale e decine di perquisizioni in corso. In manette anche la direttrice della casa di riposo L'accoglienza
13:19
Gli agenti della Squadra Mobile hanno eseguito un´ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Sassari per violenza sessuale aggravata
23/5/2016
Un uomo è stato arrestato dagli agenti della Sezione Volanti di Sassari con l´accusa di atti persecutori e resistenza a pubblico ufficiale
© 2000-2016 Mediatica sas