Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaCronaca › Olbia, maxi lottizzazione: 107 indagati dalla Procura di Tempio
A.B. 12 novembre 2014
Iscritti nel registro degli indagati, proprietari ed acquirenti dei terreni, ed i professionisti che si sono occupati della progettazione in località Chidade Chentu accas
Olbia, maxi lottizzazione: 107 indagati dalla Procura di Tempio


OLBIA – Nella mattinata di mercoledì, gli agenti del Corpo Forestale di Tempio Pausania hanno eseguito il decreto d'ispezione firmato dal pubblico ministero Angelo Beccu, della locale Procura della Repubblica, sugli oltre 200ettari di terreni in località Chidade Chentu accasa, tra Olbia e la vicina frazione di Murta Maria. La zona sarebbe stata lentamente lottizzata, con la costruzione di almeno venti villette (non ancora tutte costruite per intero) e la realizzazione delle strade.

L'indagine riguarda una possibile lottizzazione abusiva (pare sia questa l'idea degli inquirenti), che avrebbe portato a cinquantotto frazionamenti, con la creazione di oltre cento lotti negli ultimi tre anni circa. Con gli agenti del Corpo Forestale, è stata disposta dal pm la presenza di un esperto in urbanistica dell'Università degli Studi di Alghero.
Commenti
19:42
Gli agenti della Squadra Mobile e della Sezione Volanti della Questura di Nuoro ha individuato gli autori del colpo messo a segno ieri, a Linea Bellezza, in Via Veneto
23/2/2017
Attorno alle ore 18 di oggi, una persona mascherata ed armata di coltello ha minacciato le tre commesse del Linea Bellezza di Via Veneto ed è scappata con circa 500euro
22/2/2017
I Carabinieri della locale Stazione, di Jerzu e dei Cacciatori di Sardegna hanno trovato la sostanza stupefacente e ventiquattro cartucce calibro 12 in un bidone nascosto tra la vegetazione delle campagne in località Pran´e Putzu
22/2/2017
I capi di abbigliamento posti in vendita in numerosi negozi della Sardegna nord-orientale, sono risultati confezionati con filati diversi e non di pregio rispetto a quelli indicati in etichettatura
22/2/2017
Una villetta per un valore di 250mila euro è stata sequestrata dai carabinieri della compagnia di Lanusei perchè costruita, secondo l´accusa, con i soldi provento di un traffico di droga
© 2000-2017 Mediatica sas