Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaCronaca › Olbia, maxi lottizzazione: 107 indagati dalla Procura di Tempio
A.B. 12 novembre 2014
Iscritti nel registro degli indagati, proprietari ed acquirenti dei terreni, ed i professionisti che si sono occupati della progettazione in località Chidade Chentu accas
Olbia, maxi lottizzazione: 107 indagati dalla Procura di Tempio


OLBIA – Nella mattinata di mercoledì, gli agenti del Corpo Forestale di Tempio Pausania hanno eseguito il decreto d'ispezione firmato dal pubblico ministero Angelo Beccu, della locale Procura della Repubblica, sugli oltre 200ettari di terreni in località Chidade Chentu accasa, tra Olbia e la vicina frazione di Murta Maria. La zona sarebbe stata lentamente lottizzata, con la costruzione di almeno venti villette (non ancora tutte costruite per intero) e la realizzazione delle strade.

L'indagine riguarda una possibile lottizzazione abusiva (pare sia questa l'idea degli inquirenti), che avrebbe portato a cinquantotto frazionamenti, con la creazione di oltre cento lotti negli ultimi tre anni circa. Con gli agenti del Corpo Forestale, è stata disposta dal pm la presenza di un esperto in urbanistica dell'Università degli Studi di Alghero.
Commenti
21/1/2017 video
Dal Comune consigliano la massima prudenza negli spostamenti sia a piedi che in macchina limitandosi ai casi di stretta necessità. Forte vento con danni enormi e problemi in città col traffico in tilt. Le immagini amatoriali
21/1/2017
Pomeriggio di follia per un 21enne extracomunitario, che è finito in manette con l´accusa di violenza, resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento
21/1/2017 video
I Vigili del fuoco del Distaccamento di Alghero sono dovuti intervenire per mettere in sicurezza il tetto di una palazzina semi-scoperchiato. Numerosi gli interventi in queste ore a causa del forte vento. Le immagini
20/1/2017
I militari della Tenenza della Guardia di finanza, hanno scoperto una truffa milionaria ai danni della Comunità europea per contributi pubblici indebitamente percepiti da un´impresa di Portoscuso
20/1/2017
Per la seconda volta nel giro di pochi mesi, l´abitazione di un 42enne di iglesias, in località Sa Stoia, è stata obiettivo di alcuni colpi d'arma da fuoco sparati contro la porta e la finestra
© 2000-2017 Mediatica sas