Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaCronaca › Olbia, maxi lottizzazione: 107 indagati dalla Procura di Tempio
A.B. 12 novembre 2014
Iscritti nel registro degli indagati, proprietari ed acquirenti dei terreni, ed i professionisti che si sono occupati della progettazione in località Chidade Chentu accas
Olbia, maxi lottizzazione: 107 indagati dalla Procura di Tempio


OLBIA – Nella mattinata di mercoledì, gli agenti del Corpo Forestale di Tempio Pausania hanno eseguito il decreto d'ispezione firmato dal pubblico ministero Angelo Beccu, della locale Procura della Repubblica, sugli oltre 200ettari di terreni in località Chidade Chentu accasa, tra Olbia e la vicina frazione di Murta Maria. La zona sarebbe stata lentamente lottizzata, con la costruzione di almeno venti villette (non ancora tutte costruite per intero) e la realizzazione delle strade.

L'indagine riguarda una possibile lottizzazione abusiva (pare sia questa l'idea degli inquirenti), che avrebbe portato a cinquantotto frazionamenti, con la creazione di oltre cento lotti negli ultimi tre anni circa. Con gli agenti del Corpo Forestale, è stata disposta dal pm la presenza di un esperto in urbanistica dell'Università degli Studi di Alghero.
Commenti
23/2/2018
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle della Tenenza di Iglesias hanno condotto una verifica fiscale nei confronti di una società operante nel campo del commercio alimentare nella medesima cittadina
23/2/2018
Individuati dalla Polizia di Stato due catanesi, già noti alle Forze dell´ordine, responsabili di una truffa perpetrata ai danni di una persona anziana negli ultimi mesi con la tecnica dello “specchietto”
14:02
Dopo quattro giorni dal grave attentato dinamitardo compiuto nel centro di Nuoro ai danni di un´agenzia di noleggio, gli uomini della locale Squadra Mobile hanno arrestato tre persone gravemente indiziate di esserne gli autori
23/2/2018
Nell’ambito di attività di tutela dell’economia, le Fiamme gialle del Nucleo di polizia economico-finanziaria di Cagliari hanno concluso un´indagine riguardante il fallimento di una società operante nel capoluogo di regione. Contestata la distrazione di oltre 364mila euro del patrimonio aziendale
12:16
Nell’ambito dell’azione di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle del Nucleo di polizia economico-finanziaria di Cagliari hanno concluso un’articolata attività ispettiva nei confronti di una società del Sulcis-Iglesiente. Denunciati i due responsabili
22/2/2018
Nell´ambito dell´azione a tutela delle entrate ed a contrasto dell´evasione fiscale, le Fiamme gialle di Sarroch hanno concluso un controllo di un proprietario di quattro immobili, uno di Pula e tre a Cagliari
22/2/2018
Ieri pomeriggio, gli agenti della locale Sezione Volanti hanno denunciato in stato di libertà una 51enne di origine straniera, ma residente da tempo in Italia, per furto aggravato e false attestazioni sulla propria identità
© 2000-2018 Mediatica sas