Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaPoliticaAmministrazione › Licenziata reintegrata: Olbia paga un milione di euro
A.B. 7 novembre 2014
Il Consiglio Comunale ha votato il riconoscimento del debito fuori bilancio riguardante Gabriella Palermo, licenziata nel 2002 e reintegrata in base al pronunciamento del giudice del lavoro nel 2011
Licenziata reintegrata: Olbia paga un milione di euro


OLBIA – 990milaeuro (48mila già liquidati e 938mila ancora da pagare). A tanto ammonta il debito fuori bilancio che giovedì il Consiglio Comunale di Olbia ha riconosciuto (con i voti della sola Maggioranza) e che riguarda Gabriella Palermo, dirigente comunale licenziata nel 2002 e reintegrata in base al pronunciamento del giudice del lavoro nel 2011.

L'iter che ha portato ad un debito di quasi un milione di euro è stato illustrato in aula dall'assessore comunale al Bilancio Ninni Chessa, che non ha rinunciato a lanciare diverse frecciate all'indirizzo dell'allora maggioranza di Centrodestra guidata da Settimo Nizzi. Fu l'allora primo cittadino a decidere il licenziamento della dirigente.

La signora Palermo decise allora di intentare una causa di lavoro nel 2007, ricevendo sempre sentenze positive dal giudice del lavoro di Tempio Pausania (in primo e secondo grado) e dal Tar della Sardegna, che ordinò al Comune di Olbia di reintegrarla nel ruolo.

Nella foto: Settimo Nizzi, sindaco di Olbia ai tempi del licenziamento
Commenti
12:33
Sono in totale ventitre gli alberi posizionati in questi giorni, allestiti con luci, addobbi e rivestiti alla base con ciclamini: dal centro alle borgate
12:47
Nella mattinata odierna Mario Bruno ha firmato il provvedimento di revoca alla nomina di Assessore (avvenuta nel 2014). Positivi i suoi due anni e mezzo di amministrazione, numerosi i progetti avviati. In pole position per ricoprire l´incarico Ornella Piras
9:15
Praticamente certo il ritiro delle deleghe allo Sviluppo economico del comune di Alghero, Attività produttive, Politiche del lavoro, Suap e commercio, Rapporti con i quartieri del Lido, Pietraia e Maria Pia fino ad oggi in capo a Natacha Lampis
6/12/2016
Lo sottolinea Michele Mura, ex Assessore alle Politiche Giovanili del comune di Uri che punta il dito contro l´amministrazione comunale: un progetto in cui molti giovani hanno investito il loro tempo, le loro capacità, la loro professionalità e la loro passione
5/12/2016
Le motivazioni sono da ricondurre alla coincidenza con lo sciopero nazionale del 12 dicembre che si protrarrà oltre quella data
© 2000-2016 Mediatica sas