Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaPoliticaAmministrazione › Olbia: si riunisce il Consiglio Comunale
A.B. 4 novembre 2014
Convocata per oggi la massima assise cittadina. I lavori proseguiranno anche mercoledì e giovedì
Olbia: si riunisce il Consiglio Comunale


OLBIA – Il Consiglio Comunale di Olbia torna in aula. Infatti, la massima assise cittadina è stata convocata (in prima convocazione) per martedì, alle ore 13.30 e, in seconda convocazione, mercoledì 5 novembre, alle ore 15.30. Se l'esame dei punti iscritti all'ordine del giorno non si dovesse esaurire nella giornata, i lavori proseguiranno anche giovedì 6, dalle ore 15.30, sempre nella sala delle adunanze consiliari di Poltu Quadu.

Infatti, sono ben dodici i punti all'ordine del giorno. Si partirà con le comunicazioni della Presidenza del Consiglio, proseguendo poi con la presa d'atto delle sostituzioni dei componenti delle commissioni consiliari. Gestite dall'Ufficio della Segretaria Generale. Si discuterà in aula la mozione relativa ai fondi destinati agli alluvionati del novembre 2013, per poi votare l'approvazione dello studio di variante al Piano di Assetto Idrogeologico e studio del quadro delle opere di mitigazione del rischio idraulico nel territorio di Olbia. Proprio per quanto riguarda questo punto, nella prima seduta verrà illustrato l'argomento e forniti i chiarimenti ai consiglieri, mentre, nella seduta di prosecuzione, si procederà con la votazione del provvedimento.

Spazio poi alla discussione sulla quarta variazione del Bilancio di previsione dell'esercizio finanziario 2014, del bilancio pluriennale 2014/2016 e della relazione previsionale e programmatica, seguita dalla ratifica della delibera della Giunta Comunale sulle prime tre variazione degli stessi documenti. Il Consiglio Comunale dovrà poi riconoscere la legittimità di due debiti fuori bilancio, concludendo con le determinazioni relative alla Legge Regionale 21/2011 e nuovo Decreto Legislativo Erriu, per poi concludere con l'approvazione del regolamento per il controllo delle società partecipate.
Commenti
18:07
Il caso del comune di Oristano, in cui, dopo due convocazioni, l´assemblea consiliare non ha ancora approvato il riequilibrio del bilancio, viene approfondito in queste ore dagli uffici dell´assessorato degli Enti Locali
16:33
In bilico la tenuta della maggioranza ad Oristano, dove il Comune rischia seriamente il commissariamento da parte della Regione che però è intenzionata a vederci chiaro sul provvedimento di riequilibrio di bilancio, bocciato per la seconda volta dal Consiglio comunale grazie ai voti di quattro dissidenti del centrosinistra
© 2000-2016 Mediatica sas