Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaPoliticaAmministrazione › Olbia: si riunisce il Consiglio Comunale
A.B. 4 novembre 2014
Convocata per oggi la massima assise cittadina. I lavori proseguiranno anche mercoledì e giovedì
Olbia: si riunisce il Consiglio Comunale


OLBIA – Il Consiglio Comunale di Olbia torna in aula. Infatti, la massima assise cittadina è stata convocata (in prima convocazione) per martedì, alle ore 13.30 e, in seconda convocazione, mercoledì 5 novembre, alle ore 15.30. Se l'esame dei punti iscritti all'ordine del giorno non si dovesse esaurire nella giornata, i lavori proseguiranno anche giovedì 6, dalle ore 15.30, sempre nella sala delle adunanze consiliari di Poltu Quadu.

Infatti, sono ben dodici i punti all'ordine del giorno. Si partirà con le comunicazioni della Presidenza del Consiglio, proseguendo poi con la presa d'atto delle sostituzioni dei componenti delle commissioni consiliari. Gestite dall'Ufficio della Segretaria Generale. Si discuterà in aula la mozione relativa ai fondi destinati agli alluvionati del novembre 2013, per poi votare l'approvazione dello studio di variante al Piano di Assetto Idrogeologico e studio del quadro delle opere di mitigazione del rischio idraulico nel territorio di Olbia. Proprio per quanto riguarda questo punto, nella prima seduta verrà illustrato l'argomento e forniti i chiarimenti ai consiglieri, mentre, nella seduta di prosecuzione, si procederà con la votazione del provvedimento.

Spazio poi alla discussione sulla quarta variazione del Bilancio di previsione dell'esercizio finanziario 2014, del bilancio pluriennale 2014/2016 e della relazione previsionale e programmatica, seguita dalla ratifica della delibera della Giunta Comunale sulle prime tre variazione degli stessi documenti. Il Consiglio Comunale dovrà poi riconoscere la legittimità di due debiti fuori bilancio, concludendo con le determinazioni relative alla Legge Regionale 21/2011 e nuovo Decreto Legislativo Erriu, per poi concludere con l'approvazione del regolamento per il controllo delle società partecipate.
Commenti
21:23
Il consigliere del Partito democratico Massimo Cossu sulla vicenda dell´ex dirigente Garau: «E´ assurdo anche da parte di questa amministrazione far passare il messaggio - aggiunge Cossu - che tale vicenda possa essere la principale causa di una mancata approvazione del bilancio nei tempi dovuti, dato che tutti e da tempo ne erano a conoscenza e che a oggi non è stata convocata una sola commissione apposita»
23/3/2017
Il sindaco Settimo Nizzi ha ufficializzato ieri l´assegnazione della delega alla 58enne di Lanusei, dirigente comunale di Golfo Aranci e consigliere comunale di Olbia, grazie ai 122 voti raccolti
24/3/2017
Il Movimento 5 stelle presenta una mozione di sfiducia in Consiglio comunale contro il sindaco di Sassari. Serviranno almeno quattordici firme per convocare la massima assise cittadina sull´argomento
23/3/2017
Reintegro e risarcimento pari alle retribuzioni dovute all’ex dirigente dell’area Ambiente del Comune di Porto Torres, Marcello Garau. La Corte d’appello di Cagliari sezione Lavoro, ha emesso questa mattina la sentenza che reinserisce l’ex dirigente illegittimamente licenziato sei anni fa
23/3/2017
Il Consiglio comunale di Oristano, su proposta dell’assessore al Patrimonio Giuseppina Uda, ha approvato l’atto fondamentale per la permuta dell’Hospice realizzato dal Comune di Oristano con la parte del Palazzo Paderi-Dessì di proprietà della Assl n.5
© 2000-2017 Mediatica sas