Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaSportCalcio › Serie D: due turni di stop per Dedola
Antonio Burruni 31 ottobre 2014
Il calciatore dell’Arzachena è stato squalificato «per avere, a gioco in svolgimento, colpito con una gomitata al volto un calciatore avversario provocandogli leggera fuoriuscita di sangue dal labbro» Una giornata di squalifica anche per Daniele Molino dell’Olbia (quarto cartellino giallo per lui)
Serie D: due turni di stop per Dedola


ARZACHENA – Antonio Dedola non potrà disputare le prossime due partite del girone G del campionato di serie D. Il calciatore dell’Arzachena è stato squalificato «per avere, a gioco in svolgimento, colpito con una gomitata al volto un calciatore avversario provocandogli leggera fuoriuscita di sangue dal labbro» Una giornata di squalifica anche per Daniele Molino dell’Olbia, che, sceso in campo in regime di diffida, ha ricevuto la quarta ammonizione della sua carriera.

Due giornate di squalifica per Matteo Mortaroli dell’Anziolavinio («per avere, a gioco in svolgimento ma senza alcuna possibilità di contendere il pallone, colpito a piedi uniti alle gambe un calciatore avversario»). Un turno di stop per Mario Guida dell’Anziolavinio («per recidiva in ammonizione, quarta infrazione»), per Stefano Di Fiordo dell’Astrea (doppia ammonizione), per Mario Di Ventura dell’Astrea (per recidiva in ammonizione, quarta infrazione), per Gabriele Saccucci dell’Isola Liri («per intervento falloso su un calciatore avversario lanciato a rete senza ostacolo»), per Federico Blandiano del Sora (doppia ammonizione) ed Alessio D’Andrea del Sora (per recidiva in ammonizione, quarta infrazione).

Vanno in regime di diffida Daniele Ugolini (Anziolavinio); Marco Fabiani (Aprilia); Alessio Pompei (Fondi); Giammarco Basilico e Marco Lanni (Isola Liri); Matteo Della Ventura (Lupa Castelli Romani); Jamal Cerro (Palestrina); Marco De Santis (San Cesareo); Matteo Pero Nullo e Stefano Scardala (Viterbese Castrense). L’allenatore Mario Apuzzo, fresco di esonero, in questa giornata non avrebbe comunque potuto sedersi sulla panchina del Lupa Castelli Romani, visto che era stato squalificato per essere uscito dalla propria area tecnica protestando e venendo quindi allontanato.
Commenti
20:21
Sono le casacche di Storari, Sau, Padoin, Borriello e Bruno Alves le più "gettonate" tra quelle utilizzate nella sfida con la Roma
14:18
La Asd Latte Dolce calcio ha un nuovo responsabile del Settore Giovanile, individuato nella persona di Marco Bottegoni, uomo con importanti esperienze maturate in seno alla Juventus e al Genoa
13:02
Si terrà venerdi 2 Settembre, presso il campo Don Bosco. L´Audax algherese festeggia quest´anno i suoi primi quaranta anni di attività e lo farà con una serie di progetti
28/8/2016
Al Città di Meda, il Renate si è imposto per 2-1. Dopo un primo tempo con il botta e risposta tra De Gennaro e Capello, la sfida è stata decisa dal calcio di rigore di Napoli al 75´
28/8/2016
Il derby regionale si è deciso nella ripresa. Alla doppietta del verdeazzurro Ucha Lopez ha risposto solo una rete di Nurchi
28/8/2016
I rossoblu, sotto di due reti in avvio di ripresa, hanno agguantato la Roma sul 2-2 grazie alle reti di Borriello e Sau
28/8/2016
Domenica positiva per le due compagini sassaresi, che con un doppio successo in trasferta conquistano la qualificazione al turno successivo
17:05
Il giudice sportivo ha punito l´atteggiamento del centrocampista rossoblù che ha protestato troppo vivacemente con l´arbitro Mazzoleni. Tra le società, sanzione di duemila euro al Cagliari per il lancio di un bengala in campo
29/8/2016
Domenica si comincia con il campionato: in palio ci sono i tre punti e il Latte Dolce del presidente Fresu è atteso oltre Tirreno dall´Ostiamare
© 2000-2016 Mediatica sas