Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaSportCalcio › Serie D: due turni di stop per Dedola
Antonio Burruni 31 ottobre 2014
Il calciatore dell’Arzachena è stato squalificato «per avere, a gioco in svolgimento, colpito con una gomitata al volto un calciatore avversario provocandogli leggera fuoriuscita di sangue dal labbro» Una giornata di squalifica anche per Daniele Molino dell’Olbia (quarto cartellino giallo per lui)
Serie D: due turni di stop per Dedola


ARZACHENA – Antonio Dedola non potrà disputare le prossime due partite del girone G del campionato di serie D. Il calciatore dell’Arzachena è stato squalificato «per avere, a gioco in svolgimento, colpito con una gomitata al volto un calciatore avversario provocandogli leggera fuoriuscita di sangue dal labbro» Una giornata di squalifica anche per Daniele Molino dell’Olbia, che, sceso in campo in regime di diffida, ha ricevuto la quarta ammonizione della sua carriera.

Due giornate di squalifica per Matteo Mortaroli dell’Anziolavinio («per avere, a gioco in svolgimento ma senza alcuna possibilità di contendere il pallone, colpito a piedi uniti alle gambe un calciatore avversario»). Un turno di stop per Mario Guida dell’Anziolavinio («per recidiva in ammonizione, quarta infrazione»), per Stefano Di Fiordo dell’Astrea (doppia ammonizione), per Mario Di Ventura dell’Astrea (per recidiva in ammonizione, quarta infrazione), per Gabriele Saccucci dell’Isola Liri («per intervento falloso su un calciatore avversario lanciato a rete senza ostacolo»), per Federico Blandiano del Sora (doppia ammonizione) ed Alessio D’Andrea del Sora (per recidiva in ammonizione, quarta infrazione).

Vanno in regime di diffida Daniele Ugolini (Anziolavinio); Marco Fabiani (Aprilia); Alessio Pompei (Fondi); Giammarco Basilico e Marco Lanni (Isola Liri); Matteo Della Ventura (Lupa Castelli Romani); Jamal Cerro (Palestrina); Marco De Santis (San Cesareo); Matteo Pero Nullo e Stefano Scardala (Viterbese Castrense). L’allenatore Mario Apuzzo, fresco di esonero, in questa giornata non avrebbe comunque potuto sedersi sulla panchina del Lupa Castelli Romani, visto che era stato squalificato per essere uscito dalla propria area tecnica protestando e venendo quindi allontanato.
Commenti
10:41
Il centrocampista moldavo approda in rossoblu a titolo definitivo, firmando un contratto di tre anni con opzione per il quarto
29/6/2016
Procede senza sosta l’attività del Centro di formazione di Alghero che, terminati i campionati di calcio giovanile sarà impegnata dal 4 al 9 luglio con il Summer Camp Cagliari, nell’impianto sportivo Pino Cuccureddu, ma che soprattutto darà il via alla nuova stagione con i primi stage rossoblu
© 2000-2016 Mediatica sas