Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaCronaca › Olbia: nella notte, vandali in azione sul treno regionale per Sassari
A.B. 31 ottobre 2014
Approfittando dell’oscurità. Ignoti sono saliti su una carrozza, scaricando all’interno il contenuto di un intero estintore in polvere e rendendola non disponibile a coprire i due collegamenti in programma oggi con Sassari. Trenitalia ha sporto denuncia contro ignoti
Olbia: nella notte, vandali in azione sul treno regionale per Sassari


OLBIA - Nuovo atto vandalico ai danni di un treno regionale in Sardegna. Questa volta, è stato preso di mira un convoglio di “Trenitalia” in sosta nella stazione di Olbia dalle 20.30 di giovedì sera. Nella notte, ignoti si sono introdotti all’interno del treno ed hanno scaricato l’intero contenuto di un estintore a polvere sui sedili, nei vestiboli e nei bagni di una carrozza, rendendola così assolutamente inutilizzabile.

Ad accorgersi dell’atto vandalico ed a richiedere l’intervento dei Carabinieri sono stati gli operatori delle pulizie, entrati in servizio intorno alle 5 di questa mattina. Trenitalia ha sporto denuncia contro ignoti. La carrozza obbiettivo dei vandali è stata immediatamente inviata in officina a Sassari, per essere sottoposta a ripulitura e sanificazione integrale. La conseguenza diretta è che due treni tra Olbia e Sassari viaggeranno oggi con meno posti a disposizione dei viaggiatori, ai quali verrà comunque garantito un servizio di rinforzo su autobus.

Al di la del danno economico legato alla ripulitura della vettura ed all’attivazione dei bus di rinforzo (stimabili in un migliaio di euro), restano quello d’immagine ai danni di Trenitalia e quello arrecato a tutti i passeggeri, costretti a viaggiare oggi in condizioni disagiate. Un danno, quest’ultimo, particolarmente grave, perché derivante dalla mancanza di senso civico, che rende il bene pubblico un bene di nessuno e quindi non degno di cura e rispetto.
Commenti
19:15
Nei guai un cittadino cinese residente in Italia, in arrivo all´aeroporto di Alghero dopo lo scalo all’hub di Roma Fiumicino. Provvidenziali i controlli dei funzionari nell’Ufficio delle Dogane
14:17
Questa mattina la sentenza di primo grado a Cagliari. Assolto solo Giommaria Uggias (Idv). Scontato l´appello dei legali. I giudici hanno anche deciso l’interdizione dai pubblici uffici per la maggior parte degli imputati
12:00
Il fatto è avvenuto ieri, domenica 19 febbraio, quando un giovane marocchino di nemmeno 18 anni, ha provato a fuggire dalla struttura ma è stato fermato da due poliziotti penitenziari
12:04
I carabinieri hanno cercato di fermarlo ma il conducente è fuggito fino al quartiere San Michele, sempre tallonato dai militari. Sotto la sella della moto hanno trovato 700 grammi tra marijuana e cocaina
18/2/2017
A due giorni dalla riapertura, il ponte di Oloé sulla Strada provinciale 46 tra Oliena e Dorgali, è stato nuovamente chiuso, su disposizione del Gip del tribunale di Nuoro
© 2000-2017 Mediatica sas