Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaArresti › Olbia: due corrieri romani arrestati con 2chilogrammi di cocaina
A.B. 30 ottobre 2014
Ieri mattina, il locale Gruppo della Guardia di Finanza ha fermato un 73enne pensionato incensurato ed una persona già nota alle Forze dell’ordine, sbarcati alle prime luci del giorno del traghetto proveniente da Civitavecchia
Olbia: due corrieri romani arrestati con 2chilogrammi di cocaina


OLBIA – Nuovo intervento dei militari della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Sassari, che mercoledì mattina hanno fermato un corriere con al seguito 2chilogrammi di cocaina. Ancora una volta, i finanzieri del Gruppo di Olbia in servizio nel locale porto industriale, sono riusciti ad individuare (grazie al fiuto dei cani Aquy e Vagyf) un insospettabile 73enne romano, pensionato incensurato, che era sbarcato alle prime luci del giorno dal traghetto proveniente da Civitavecchia.

Intercettato all’uscita del porto, l’ispezione dell’autovettura consentiva di trovare due panetti da un chilogrammo ciascuno di sostanza stupefacente abilmente nascosti nel’imbottitura del sedile del guidatore. A niente è servito il tentativo dei trafficanti di eludere i controlli confezionando la cocaina in involucri sottovuoto intrisi con una sostanza aromatica al mentolo. I militari delle Fiamme gialle hanno quindi deciso di andare oltre e, indossando indumenti “civili”, uno di loro si è sostituito al corriere e si è messo alla guida dell’utilitaria. Così, sono riusciti ad avvicinarsi ad una seconda persona che, a bordo di un Suv, aspettava fuori dal porto il pensionato.

Resosi contro che nella macchina non c’era la persona che attendeva, l’autista del fuoristrada (anch’esso romano e passeggero dello stesso traghetto) ha cercato di scappare, ma è stato bloccato da due auto dei finanzieri. Successivi controlli hanno fatto scoprire che l’uomo era gravato da precedenti specifici di polizia. I due sono stati quindi arrestati, mentre le due autovetture e la sostanza stupefacente sono state sequestrate.
Commenti
29/8/2016
Il ragazzo ha consegnato un involucro contenente una dose di marijuana ad un gruppo di ragazzi che sostavano vicino al deposito della stazione
30/8/2016
Le piante, esattamente 476, tutte di altezza compresa fra i 30 ed i 70 centimetri e con un alto contenuto di principio attivo, erano state messe a dimora in un terreno ricadente nell’agro di Bonorva, località Funtana Tenera
30/8/2016
In un appezzamento di terreno adito a coltivazione, di difficile accesso, hanno rinvenuto e sequestrato 76 piante di altezza compresa tra i 50 centimetri e i 2,30 metri
© 2000-2016 Mediatica sas