Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaCronaca › Ville abusive in Gallura: chiesto il rinvio a giudizio
A.B. 30 ottobre 2014
Sono circa quaranta i rinvii a giudizio chiesti dal pubblico ministero Roberta Guido per i proprietari di alcuni immobili al centro dell’inchiesta per abusi edilizi
Ville abusive in Gallura: chiesto il rinvio a giudizio


OLBIA – Sono circa quaranta i rinvii a giudizio chiesti dal pubblico ministero Roberta Guido durante l’udienza preliminare relativa agli abusi edilizi di “Patron di Corru”, la collina di Cugnana, sulla strada per Porto Rotondo, trasformata in lotti per la costruzione di case coloniche, successivamente trasformate in eleganti ville con piscina.

L’inchiesta vede tra gli indagati tecnici, imprenditori, professionisti italiani e stranieri. L'udienza, affidata al giudice per le udienze preliminari Marco Contu, è stata rinviata al 30 gennaio 2015.
Commenti
24/4/2018
In questi giorni, continuano ad arrivare denunce da parte di cittadini vittime di truffe on-line. I militari della locale Stazione ha concluso un’indagine finalizzata alla scoperta di truffe on-line e questa volta l’autore è risultato essere un pugliese già noto alle Forze dell´ordine
23:09
Operazione della Guardia costiera di Olbia, questa mattina, sulla spiaggia di Porto Istana, all’interno dell’Area marina protetta di Tavolara–Capo Coda Cavallo, per rimuovere una barca abbandonata da ignoti sull´arenile
24/4/2018
Prosegue l´attività di controllo del territorio e contrasto allo spaccio ed alla diffusione di sostanze stupefacenti della Guardia di finanza. Sequestrati 37,58grammi di hashish, 9,25grammi di marijuana ed un coltello a serramanico. Cinque persone segnalate alla Prefettura e tre denunciate all’Autorità giudiziaria
13:21
Nell’ambito dell’azione a tutela delle entrate ed a contrasto dell’evasione fiscale, le Fiamme gialle di Sanluri e quelle di Sarroch hanno concluso due controlli nei confronti di due proprietari di immobili
© 2000-2018 Mediatica sas