Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaEconomiaEconomia › Meridiana: un gruppo di Shanghai contatta Pigliaru e Deiana
A.B. 29 ottobre 2014
Zhu Xiaodong, presidente del Shanghai Pingyi Equity Investment Center, ha inviato una lettera all’indirizzo del presidente della Regione Sardegna e dell’assessore regionale dei Trasporti Massimo Deiana. Non si esclude una class action da parte dei dipendenti
Meridiana: un gruppo di Shanghai contatta Pigliaru e Deiana


OLBIA – Si apre una pista asiatica per la salvezza di “Meridiana”. Stando alle ultime notizie, Zhu Xiaodong, presidente del “Shanghai Pingyi Equity Investment Center”, avrebbe inviato una lettera all’indirizzo del presidente della Regione Autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru e dell’assessore regionale ai Trasporti Massimo Deiana per richiedere un incontro in Regione.

Proseguirebbero quindi gli investimenti del magnate cinese, attuale presidente anche della società calcistica Pavia, che vuole avere informazioni sulla situazione della compagnia aerea, per valutare l’eventuale partecipazione all’interno della compagnia. L’intermediario dell’operazione dovrebbe essere Enrico Maria Garau.

Intanto, i lavoratori in esubero stanno decidendo la possibilità di adire alle vie legali, per fermare la mobilità per oltre 1600 dipendenti. «Solo lei può aiutarci a capire il disegno che sottende i licenziamenti», questo – si legge sull’Ansa – l’appello dei dipendenti al procuratore di Tempio Pausania Domenico Fiordalisi.
Commenti
10:00
Illustrato il piano d’investimenti che in Sardegna prevede 645 milioni fino al 2019, di cui 80 per continuare a garantire la compatibilità ambientale degli impianti
8:50
Occorre che prima della definitiva assegnazione della concessione venga firmato un protocollo fra Regione ed Elmin che garantisca il futuro dei 29 lavoratori
18/2/2017
Il bando, che prevede un contributo fino al 65%, consente di intervenire sull’Audit e di finanziare iniziative di efficientamento. Altre 40 domande sono in istruttoria
© 2000-2017 Mediatica sas