Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaSportCalcio › Serie D: il derby gallurese finisce in parità
Antonio Burruni 26 ottobre 2014
1-1 tra Budoni ed Arzachena, con gli smeraldini in vantaggio con Moro nel primo tempo (dopo essersi fatto parare un calcio di rigore) e Nnamani che pareggia nella ripresa
Serie D: il derby gallurese finisce in parità


BUDONI – Il calendario dell’ottava giornata del girone G del campionato di serie D proponeva il derby gallurese tra Budoni ed Arzachena. Alla fine, le due compagini hanno diviso la posta in palio, pareggiando per 1-1 al termine di una partita che non ha fatto mancare le emozioni al pubblico.

La partita si accende al 24’, quando un contatto in area locale tra Cicino e Nnamani ha convinto il signor Chindemi di Viterbo a concedere un calcio di rigore. Si è presentato sul dischetto Moro, ma Manis è stato superbo ed ha salvato la sua porta. Ma il vantaggio smeraldino è nell’aria ed arriva alla mezz'ora, con Moro che si riscatta trovando l’incornata vincente su traversone di Spano.

Al 55’, i padroni di casa trovano il pari con Nnamani, che capitalizza nel migliore dei modi un cross di Meloni. Ad un minuto dal termine, per poco, non è il forte vento a beffare Ruzittu: rinvio di Manis e la palla carambola sulla traversa. Allo scadere, ospiti in inferiorità numerica a causa del cartellino rosso per Dedola, che ha una reazione su Meloni.

BUDONI-ARZACHENA 1-1:
BUDONI: Manis, Meloni, Nyamekeh, Giunta, Moretto, Nnamani, Caggiu (37’st Sanna), De Rosa, Villa, Salvini, Di Prisco (30’st Raimo). Allenatore Raffaele Cerbone.
ARZACHENA: Ruzittu, Atzei, Dedola, Spina (38’st Gueli), Busatto, Schioppa, Delrio, Manzini, Cicino (45’st Milia), Moro, Spano (29’st Dyeie). Allenatore Mauro Giorico.
ARBITRO: Chindemi di Viterbo.
RETI: 30’ Moro, 10’st Nnamani.

I Risultati dell’ottava giornata:
Anziolavinio-Fondi 0-0 (giocata sabato)
Aprilia-Isola Liri 2-0 (sabato)
Astrea-San Cesareo 2-3
Budoni-Arzachena 1-1
Cynthia Genzano-Selargius 0-1
Ostiamare Lido-Olbia 3-2
Palestrina-Nuorese 1-1
Sora-Viterbese Castrense 1-0
Terracina-Lupa Castelli Romani 2-3

La Classifica: Ostiamare Lido 21; Lupa Castelli Romani 20; Aprilia 15; Viterbese Castrense 14; Arzachena e San Cesareo 12; Olbia e Terracina 11; Nuorese e Sora 10; Selargius 9; Fondi 8; Astrea, Isola Liri* e Palestrina* 7; Anziolavino, Budoni e Cynthia Genzano 6. (* un punto di penalizzazione).
Commenti
15:21
Cambio di guida tecnica alla Torres. Entro domani, verrà annunciato il nome del nuovo mister. Intanto, l´allenamento di oggi sarà guidato dall’allenatore della Juniores Pippo Zani
10:19
La notizia era nell´aria da tempo. Dopo la sconfitta casalinga contro il Genoa, la società rossoblu ha interrotto la collaborazione anche con l´allenatore in seconda Nicola Legrottaglie e con il tecnico Dario Rossi
15/10/2017
I liguri si impongono per 2-3 sul Cagliari nel match valido per l'ottava giornata del massimo campionato. Alle reti di Galabinov nel primo tempo, ha risposto Pavoletti in apertura di ripresa, ma Rigoni ha trovato il tris genoano. Utile sono ai fini statistici il penalty trasformato da Joao Pedro
16/10/2017
Un attacco del Porto Torres che non ha girato ed una difesa del Fonni che ha chiuso i varchi agli avversari nella partita firmata con un pareggio figlio di un match in cui per i padroni di casa le occasioni di passare in vantaggio sono andate sprecate
© 2000-2017 Mediatica sas