Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaLavoro › Meridiana conferma 1366 esuberi. Sindacati spaccati nella trattativa
S.A. 21 ottobre 2014
Alle 15 il tavolo al Ministero, davanti alla sede di via Flavia circa 400 lavoratori aspettano risposte. La Geasar ha diffidato il pilota di Meridiana, Andrea Mascia, e l'assistente di volo Alessandro Santochini, a proseguire la protesta che dura da sei giorni sulla torre dell'illuminazione a 35 metri d'altezza
Meridiana conferma 1366 esuberi
Sindacati spaccati nella trattativa


OLBIA - Meridiana conferma i 1366 esuberi. E' questa la posizione ribadita dalla compagnia aerea nel corso del tavolo al ministero del Lavoro sulla vertenza della compagnia. Il confronto è poi proseguito senza l'azienda, ma solo tra istituzioni e sindacati che si sono spaccati sul seguito della trattativa con Meridiana.

Il rischio è che domani l'azienda apra una nuova procedura di mobilità. Dopo che la compagnia sarda, al tavolo al Ministero del Lavoro, ha confermato i 1.366 esuberi (su 2.200 dipendenti), una parte dei sindacati ha posto alcune condizioni per affrontare la trattativa: una compagnia unica Air Italy-Meridiana; piano industriale di crescita e applicazione del contratto nazionale del trasporto aereo. La Uil Trasporti, invece, chiede di continuare a trattare.

Alla notizia che la compagnia sarda non ha retrocesso di un posto rispetto all'ultimo incontro al ministero, davanti alla sede del Ministero in via Flavia, si è scatenata la reazione dei 400 dipendenti arrivati a Roma. Nel pomeriggio, sotto il pilone della luce che da sei giorni ospita la protesta di pilota e assistente di volo a 35 metri d'altezza, si è svolto un Consiglio comunale aperto per discutere della vertenza. La Geasar, società di gestione dell'aeroporto di Olbia, stamane li ha diffidati. «E' nostro dovere diffidarvi nel perseguire la pericolosa e dannosa condotta e intimarvi di liberare immediatamente l'infrastruttura occupata», è scritto nella lettera fatta recapitare ai due dipendenti di Meridiana.

Prima pubblicazione alle 8
Commenti
19:00
Il sindaco di Sassari, insieme a numerosi primi cittadini del nord ovest della Sardegna, partecipa al consiglio comunale straordinario aperto a Olmedo, convocato per la questione della miniera di bauxite e dei lavoratori
15:30
Così il vicecapogruppo di Forza Italia commenta l’incontro di Olmedo di sabato mattina. «Non è possibile accettare che l’assessore continui ad affrontare la crisi con stilemi burocratici e formali. Occorre – secondo l’ex sindaco di Alghero - mettere in campo gli strumenti della politica»
25/2/2017
«Crollo dei contratti a tempo indeterminato e aumento oltre la media nazionale dei voucher venduti in Sardegna certificano il fallimento del centrosinistra al Governo nazionale e in Sardegna su lavoro e occupazione». Lo denunciano Bruno Murgia e Paolo Truzzu, parlamentare e consigliere regionale di FdI-An, commentando i dati Aspal ed Inps
25/2/2017
«Salvaguardare i posti di lavoro», chiede nella lettera il consigliere regionale del Psd´az, presidente del Movimento cristiano forza popolare nel giorno in cui a Olmedo va in scena il consiglio comunale aperto
25/2/2017
Luca Velluto non perde le redini della Femca-Cisl di Sassari e viene riconfermato segretario durante i lavori del quinto congresso provinciale che si è svolto ieri e giovedì nella sala conferenze dell’hotel Libissonis
30/1/2017
Gli operai hanno convocato per martedì mattina, alle 9.30, un´assemblea davanti ai cancelli della miniera. Nel mirino ancora le istituzioni regionali
© 2000-2017 Mediatica sas