Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaSoccorsi › Surfista 17enne disperso trovato dopo 12 ore
S.A. 17 ottobre 2014
E´ scomparso in mare giovedì sera nelle acque dell´Arcipelago della Maddalena ma è stato trovato questa mattina
Surfista 17enne disperso trovato dopo 12 ore


LA MADDALENA - Un surfista di 17 anni di La Maddalena è scomparso in mare giovedì sera nelle acque dell'Arcipelago della Maddalena ma è stato trovato questa mattina. Il giovane era in buona salute anche se infreddolito quando è stato soccorso.

E' riuscito a salvarsi da solo dopo aver trascorso la notte riparandosi con la muta fra gli scogli, che è riuscito a raggiungere a nuoto. Solo dopo aver riacquistato le forze ha raggiunto una abitazione sulla costa chiedendo aiuto.

Le tracce del ragazzo si sono perse ieri intorno alle 20. Le ricerche hanno coinvolto la Capitaneria di Porto, Carabinieri e Gdf.
Commenti
16:22
La chiamata di soccorso all´alba è arrivata per il pericolo causato dall’apertura di una falla sullo scafo dovuta al disancoraggio determinato dal forte vento
22/8/2016 video
Il turista 27enne spagnolo disperso da domenica notte è stato ritrovato a Marina di Arbus. Le ricerche, durate diverse ore, si erano concentrate nella zona di Punta Negra, ad Alghero. Le immagini
21/8/2016
Un natante si è incagliato sul fondale del canale della laguna. Pronto l´intervento della motovedetta Cp812 della locale Capitaneria di Porto
22/8/2016 video
Gli uomini della Capitaneria hanno monitorando lo specchio acqueo antistante la spiaggia di Punta Negra, dove è stata trovata la borsa del giovane. Impegnate anche le squadre dei vigili del fuoco a terra e in mare, con l´intervento del Nucleo Sommozzatori; e un elicottero ha perlustrando la zona
22/8/2016
Nella tarda mattinata di oggi la Guardia Costiera di Porto Torres ha tratto in salvo 6 persone nel tratto di mare antistante la spiaggia di Lu Bagnu nel Comune di Castelsardo. Nonostante il mare agitato i sei si sono gettati in acqua e sono stati sorpresi dalle forti correnti particolarmente insidiose in quella zona che li portavano al largo
© 2000-2016 Mediatica sas