Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaSportCalcio › Pareggio in trasferta per l'Olbia
Antonio Burruni 12 ottobre 2014
I bianchi pareggiano 1-1 a Terracina. Galluresi in vantaggio con Del Rio nel primo tempo, ma vengono raggiunti ad un minuto di casa da una rete di De Angelis
Pareggio in trasferta per l'Olbia


OLBIA – L’Olbia sfiora la vittoria esterna, ma viene raggiunta ad un minuto dalla fine. I bianchi galluresi, in vantaggio a fine primo tempo grazie a Del Rio, si sono fatti raggiungere da De Angelis all’89’ di una sfida con un’atmosfera strana, come tutte quelle disputate a porte chiuse.

Poco prima del quarto d’ora, Sannino in evidenza, deviando in corner una conclusione di De Angelis. Gli ospiti rispondono con Molino, che nel giro di cinque minuti sfiora la rete in due occasioni. Al 40’, l’incornata vincente di Del Rio da il vantaggio ai ragazzi di mister Scotto. Nella seconda frazione di gioco, l’Olbia non soffre particolarmente il tentativo di forcing locale, ma subisce la beffa ad un minuto dalla fine, quando Paulis innesca De Angelis, che timbra l’1-1 finale.

TERRACINA-OLBIA 1-1:
TERRACINA: Di Loreti, Marconi, Ruben Primo (32’st Mangiarotti); Flamini, Campobasso, Botta, Falasca (32’st Mbida), Paulis, De Angelis, D’Agostino, Sopcic (19’st Ripoli). Allenatore Fabio Celestini.
OLBIA: Sannino, Ravot, De Cicco, Steri, Barone, Pinna, Oggiano, Del Rio, La Cava, Capuano (24’st Mbaye), Molino. Allenatore Pierluigi Scotto.
ARBITRO: Daniele De Remigis di Teramo.
RETI: 40’ Del Rio, 44’st De Angelis.

Nella foto: La Cava
Commenti
20:04
Il giocatore del Latte Dolce è costantemente seguito e monitorato da specialisti della medicina come Marco Bandiera ed Uccio Casu e sarà rivalutato fra novanta giorni
13:18
La società algherese, al centro di un autentico caso, ha scritto al commissario federale. Tra le soluzioni auspicate, la partecipazione nel girone E di Prima Categoria come diciassettesima squadra
14:28
Nuova dirigenza distante ed isolata dalla città. Si guardi alle risorse imprenditoriali della città e del territorio
© 2000-2016 Mediatica sas