Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaLavoro › Dipendenti Meridana in attesa donano il sangue
S.A. 9 ottobre 2014
L´attesa è per il vertice in Ministero che si terrà nel pomeriggio a Roma
Dipendenti Meridana in attesa donano il sangue


OLBIA - In fila per donare il sangue in attesa delle notizie che arriveranno nel pomeriggio da Roma, dove è previsto un incontro al Ministero del Lavoro. I dipendenti di Meridiana "in esubero" proseguono la mobilitazione e stamattina hanno partecipato all'iniziativa dell'Avis davanti all'aeroporto di Olbia.

«Stiamo ricevendo tanta solidarietà da parte della gente e dei passeggeri per questo vogliamo dire il nostro grazie donando il sangue, un piccolo aiuto per chi ne ha bisogno», dicono. Nel frattempo i sindacati si preparano per il tavolo ministeriale in programma alle 15 a Roma.

Più decisivo quello del 14 ottobre, quando al tavolo dovrebbe partecipare anche il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti. Quello stesso giorno è in programma una grande manifestazione dei lavoratori a Roma.
Commenti
9:27
Ieri, il presidente della Regione Autonoma della Sardegna e l’assessore regionale dell’Industria hanno accompagnato il sottosegretario della Presidenza del Consiglio dei ministri in visita all’esterno dello stabilimento
10:46
I dirigenti greci hanno confermato la volontà di far ripartire l´attività estrattiva della miniera di bauxite ferma da più di un anno
22/9/2016
SONDAGGIO | Ne è convinto il Movimento Cinque Stelle che in una nota a firma del parlamentare Nicola Bianchi e i due consiglieri comunali Roberto Ferrara (Alghero) e Maurilio Murru (Sassari) accusa Pd E Forza Italia, della grave situazione in cui versa lo scalo algherese
22/9/2016
La manifestazione d’interesse dovrà essere presentata entro il 24 ottobre. La copertura dell´incarico avverrà mediante assegnazione temporanea, per la durata di cinque anni
22/9/2016
«Una perdita per l'aeroporto di circa 230 mila passeggeri nei primi 8 mesi dell'anno sono la certificazione dei danni creati dal mancato sostegno al low cost e dall'abbandono di Ryanair»: le accuse del consigliere regionale di Forza Italia alla luce dei nuovi dati sul traffico aeroportuale e sulle presenze turistiche ad agosto
© 2000-2016 Mediatica sas