Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaCronaca › Senza patente e con falso cognome: arrestato 40enne
S.A. 8 ottobre 2014
Controlli notturni dei carabinieri a Olbia: arrestato 40enne per aver fornito false generalità guidando senza la patente che gli era già stata sequestrata. Denunciato un minorenne per porto abusivo d´arma
Senza patente e con falso cognome: arrestato 40enne


OLBIA - Controlli serrati alla circolazione stradale da parte del Nucleo Operativo e Radiomobile di Olbia. Nei posti di blocco sono state fermate di 56 persone e 43 automezzi. In particolare, fra l’altro, hanno individuato e bloccato due ragazzi minorenni che erano stati notati con atteggiamento guardingo e fare sospetto aggirarsi nei pressi del deposito delle Ferrovie dello Stato in via V. Veneto.

Perquisiti entrambi, uno dei due, M.A. di 17 anni, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico del genere proibito, con lama affilatissima della lunghezza di cm.11 e manico di cm.12. Per lui è scattata una denuncia per porto abusivo d’arma alla competente Autorità giudiziaria minorile di Sassari. Arrestato invece A.L., 40 enne di Loiri, che ha fornito generalità false ai militari al posto di controllo, presentando un documento contraffatto: infatti, il controllo in banca dati delle generalità risultanti dalla carta d’identità rinvenuta nell’abitacolo dopo un primo strano diniego da parte dell’uomo, hanno fatto nascere qualche sospetto.

Dagli accertamenti è emerso che l'uomo era già stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e non poteva circolare perché la patente era ancora sospesa. All’interno della vettura sono state rinvenute e sequestrate anche delle grosse cesoie, di cui l'uomo non è riuscito a giustificare la presenza. Altri due giovani ventiduenni, uno di nazionalità rumena e l’altro di Arzachena, invece, sono stati denunciati in stato di libertà per guida in stato d’ebbrezza: patente di guida ritirata ad entrambi.
Commenti
13/12/2017
Obbligo di firma all´Ufficiale che rivestiva l’incarico dal giugno del 2015. Il funzionario risulta gravemente indiziato per il reato di truffa aggravata e continuata ai danni del Comune, nonché per varie ipotesi di reato tra cui l’abuso di atti d’ufficio, il peculato e l’omessa denuncia. la nota delle Fiamme Gialle
13:54
I finanzieri di Cagliari, Sarrocch ed Iglesias hanno sequestrato 24.844 giocattoli e 323.586 articoli elettrici recanti il marchio di conformità “Ce” contraffatto e considerati pericolosi per la salute dei consumatori
23:01
Oggi, i Carabinieri della Stazione di Perfugas hanno notificato ad una maestra, impiegata nella scuola primaria di Erula, un’ordinanza applicativa della misura della sospensione dall’esercizio del pubblico servizio di insegnante per la durata di sette mesi, emessa dal Tribunale di Tempio Pausania su richiesta della Procura, perchè accusata di maltrattamenti verso i suoi alunni
13/12/2017
Nell´ambito delle attività di contrasto all´evasione fiscale, le Fiamme gialle della Tenenza di Sarroch hanno condotto una verifica fiscale nei confronti di una società operante a Capoterra nel settore della costruzione di edifici. Si parla di oltre 275mila euro occultati al fisco
© 2000-2017 Mediatica sas