Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaSportCalcio › Serie D: pareggio in extremis per l’Arzachena
Antonio Burruni 6 ottobre 2014
Gli smeraldini, protagonisti di una partita comunque ben giocata, sono riusciti a raggiungere l’1-1 contro il Sora solo a due minuti dalla fine
Serie D: pareggio in extremis per l’Arzachena


ARZACHENA – L’Arzachena sventa la beffa di una immeritata sconfitta casalinga grazie all’incornata vincente di Fideli a due minuti dalla fine. Per gli smeraldini, privi degli infortunati Bonacquisti e Manzini, una sconfitta sarebbe stata decisamente esagerata.

Gli ospiti sono passati in vantaggio all’inizio della ripresa, con Soudant che ha preso d’infilata la difesa ed ha battuto Ruzittu. I padroni di casa hanno costruito più di un’occasione per pareggiare, soprattutto con Fideli, ma senza esito (incredibile Pavic, che di testa non inquadra lo specchio della porta sottomisura). Ma, a due minuti dalla fine, il colpo di testa di Fideli su cross di Delrio ha rimesso le cose al giusto posto, per l’1-1 finale.

ARZACHENA-SORA 1-1:
ARZACHENA: Ruzittu, Atzei, Dedola (38’st Giordano), Spina, Busatto, Rossi, Pavic, Delrio, Cicino, Moro (1’st Fideli), Spano (12’st Loi). Allenatore Mauro Giorico.
SORA: Frasca, Maccaroni, Berardi, Prata, D’Andrea, Bellucci, De Marco, Cruz (37’st Barigelli), Copponi (17’st Blandini), Soudant (15’st Jukic), De Bruno. Allenatore Luigino Castiello.
ARBITRO: Ceccon di Lovere.
RETI: 5’st Soudant 43’st Fideli

Nella foto: l’allenatore dell’Arzachena Mauro Giorico
Commenti
15:21
Cambio di guida tecnica alla Torres. Entro domani, verrà annunciato il nome del nuovo mister. Intanto, l´allenamento di oggi sarà guidato dall’allenatore della Juniores Pippo Zani
10:19
La notizia era nell´aria da tempo. Dopo la sconfitta casalinga contro il Genoa, la società rossoblu ha interrotto la collaborazione anche con l´allenatore in seconda Nicola Legrottaglie e con il tecnico Dario Rossi
15/10/2017
I liguri si impongono per 2-3 sul Cagliari nel match valido per l'ottava giornata del massimo campionato. Alle reti di Galabinov nel primo tempo, ha risposto Pavoletti in apertura di ripresa, ma Rigoni ha trovato il tris genoano. Utile sono ai fini statistici il penalty trasformato da Joao Pedro
16/10/2017
Un attacco del Porto Torres che non ha girato ed una difesa del Fonni che ha chiuso i varchi agli avversari nella partita firmata con un pareggio figlio di un match in cui per i padroni di casa le occasioni di passare in vantaggio sono andate sprecate
© 2000-2017 Mediatica sas