Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaArresti › Scappa con la marijuana: manette ad Arzachena
A.B. 3 ottobre 2014
Alla vista dei Carabinieri, un giovane ha tentato di scappare, buttando poi via una busta contenente lo stupefacente. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di trovare altra marijuana, un bilancio di precisione ed alcune migliaia di euro
Scappa con la marijuana: manette ad Arzachena


ARZACHENA – Giovedì mattina, i Carabinieri delle Stazioni di Arzachena e Palau sono state inviate dal 112 con urgenza in un appartamento del centro smeraldino, dove alcuni vicini avevano segnalato una lite molto animata. Arrivati sul posto, i militari hanno visto un giovane che, dopo aver scavalcato una finestra, scappava con in mano una busta di nylon e, alla vista delle Forze dell’ordine, la lanciava in un giardino, venendo inseguito e bloccato poco dopo.

All’interno dell’involucro per alimenti, i carabinieri hanno trovato infiorescenza di marijuana, per un peso complessivo di circa 250 grammi. Nella casa da cui è fuggito il giovane (abitata da una minorenne), sono stati trovati 2grammi di marijuana che, per conformazione, colore, consistenza ed essiccazione, sembra identica a quella sequestrata al 18enne studente incensurato.

Nel corso della perquisizione domiciliare, i militari hanno quindi trovato altri 600grammi di marijuana suddivisi in vari involucri dal peso varabile (alcuni sottovuoto), un bilancino di precisione ed alcune migliaia di euro, ritenuto verosimile provento di attività di vendita dello stupefacente. Il giovane è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e trattenuto nella camera di sicurezza della caserma a disposizione del Giudice.
Commenti
20/4/2018
Ieri, i Carabinieri del Nucleo Operativo radiomobile della Compagnia di Sassari hanno arrestato due sassaresi, di36 e 33 anni, ritenuti responsabili dei reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione di banconote falsificate e detenzione abusiva di cartucce
12:14
Nella periferia del capoluogo gallurese, i poliziotti hanno sottoposto ad un controllo una roulotte, il quale 64enne proprietario, già noto alle Forze dell’ordine, sentendosi scoperto, gli ha spontaneamente consegnato un sacchetto di plastica, contenente svariato materiale metallico, artigianalmente modificato al fine di essere utilizzato come canna per pistola, numerose cartucce e due pistole giocattolo modificate
15:22
Questa mattina, gli agenti della Sezione Volanti ed unità della Squadra Mobile, hanno arrestato un 50enne di Sorso, già noto alle Forze dell´ordine, per tentato omicidio
© 2000-2018 Mediatica sas