Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaArresti › Scappa con la marijuana: manette ad Arzachena
A.B. 3 ottobre 2014
Alla vista dei Carabinieri, un giovane ha tentato di scappare, buttando poi via una busta contenente lo stupefacente. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di trovare altra marijuana, un bilancio di precisione ed alcune migliaia di euro
Scappa con la marijuana: manette ad Arzachena


ARZACHENA – Giovedì mattina, i Carabinieri delle Stazioni di Arzachena e Palau sono state inviate dal 112 con urgenza in un appartamento del centro smeraldino, dove alcuni vicini avevano segnalato una lite molto animata. Arrivati sul posto, i militari hanno visto un giovane che, dopo aver scavalcato una finestra, scappava con in mano una busta di nylon e, alla vista delle Forze dell’ordine, la lanciava in un giardino, venendo inseguito e bloccato poco dopo.

All’interno dell’involucro per alimenti, i carabinieri hanno trovato infiorescenza di marijuana, per un peso complessivo di circa 250 grammi. Nella casa da cui è fuggito il giovane (abitata da una minorenne), sono stati trovati 2grammi di marijuana che, per conformazione, colore, consistenza ed essiccazione, sembra identica a quella sequestrata al 18enne studente incensurato.

Nel corso della perquisizione domiciliare, i militari hanno quindi trovato altri 600grammi di marijuana suddivisi in vari involucri dal peso varabile (alcuni sottovuoto), un bilancino di precisione ed alcune migliaia di euro, ritenuto verosimile provento di attività di vendita dello stupefacente. Il giovane è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e trattenuto nella camera di sicurezza della caserma a disposizione del Giudice.
Commenti
12:43
Nei mesi di febbraio e marzo di quest’anno, una 45enne ha truffato numerose gioiellerie in città, ma ha precedenti di truffe come amministratore di condominio e falso avvocato
13:06
Due soggetti, a volto scoperto di nazionalità nord africana, dopo aver preteso da un ragazzo somalo di 19 anni, richiedente asilo, la consegna del telefono cellulare, sono passati alle vie di fatto colpendo il malcapitato con pugni e bastonate
26/7/2016
56enne, originario di Alghero, fermato lo scorso 15 luglio in un posto di blocco della polizia stradale
25/7/2016
Il 10 giugno scorso, un 67enne sottufficiale dei Carabinieri in congedo aveva sorpreso i due 17enni mentre urinavano in pieno giorno in Via Martiri della libertà, venendo aggredito e riportando anche la frattura della clavicola sinistra
25/7/2016
Gli agenti del locale Commissariato di pubblica sicurezza hanno arrestato un 36enne ed un 24enne ritenuti responsabili di furto in abitazione ed utilizzo indebito di carte di credito di provenienza furtiva
25/7/2016
Manette per il 30enne nigeriano Charles Akalueonye e per un minorenne del Gambia. Un profugo è stato ferito con due fucilate alle gambe, perchè pregava ritardando la partenza
© 2000-2016 Mediatica sas