Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaCronaca › Pizzaiolo scomparso a Loiri era morto in un incidente
S.A. 1 ottobre 2014
Secondo i carabinieri del Reparto territoriale di Olbia, l´auto potrebbe esser uscita fuori strada in seguito ad un malore o ad un colpo di sonno
Pizzaiolo scomparso a Loiri era morto in un incidente


OLBIA - E' stato ritrovato morto, sulla Olbia-Loiri Porto San Paolo, Gavino Lacana, il pizzaiolo di 35 anni scomparso da sabato scorso. Il ragazzo non si era allontanato volontariamente come avevano pensato in un primo momento i genitori che avevano sporto denuncia lunedì, ma è rimasto vittima di un incidente mentre era alla guida della sua auto uscita fuori strada.

La sua Fiat Multipla blu è stata trovata, in una cunetta, ribaltata, nei pressi dell'eliporto di Venafiorita. A notarla oggi un cacciatore della zona.

Secondo i carabinieri del Reparto territoriale di Olbia, l'auto potrebbe esser uscita fuori strada in seguito ad un malore o ad un colpo di sonno. Sono in corso gli accertamenti per capire la dinamica dell'incidente.

Nellla foto: l'auto ribaltata
Commenti
12:02
A Porto Istana, i Carabinieri della Stazione di Olbia Poltu Quadu hanno notato un giovane che si stava dirigendo verso un parcheggio, ma che, alla vista dei militari, è tornato indietro facendo finta di aspettare qualcuno. Successivamente, non si è fermato all´alt dei Carabinieri, venendo fermato dopo un inseguimento di 10chilometri
11:01
Si chiama “gascromatografia spettrometria di massa”, ma è ormai conosciuto come “drogometro”, il nuovo strumento utilizzato nello scorso fine settimana per l’accertamento immediato sul posto della guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti
14:04
Blitz dei Carabinieri della locale Stazione e della Compagnia di Cagliari, che hanno portato in carcere un 27enne ed ai domiciliari un 20enne ed un 23enne. I tre dovranno rispondere delle accuse di detenzione e spaccio di droga, di detenzione illegale di armi, lesioni, spari in luogo pubblico e tentata estorsione
© 2000-2017 Mediatica sas