Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaCronaca › Sequestrata villa a capo Banda della Magliana
S.A. 27 settembre 2014
Un lussuoso appartamento a Porto Rotondo, per un valore complessivo di 255mila euro, sono stati sequestrati ad Ernesto Diotallevi, uno dei capi storici della Banda della Magliana
Sequestrata villa a capo Banda della Magliana


OLBIA - Una società immobiliare e un lussuoso appartamento a Porto Rotondo, per un valore complessivo di 255mila euro, sono stati sequestrati ad Ernesto Diotallevi, uno dei capi storici della Banda della Magliana. Ad eseguirli sono stati i finanzieri del Comando Provinciale di Roma.

Nei confronti di Diotallevi, alle fine del 2013 sono stati già eseguiti tre decreti di sequestro per beni mobili, società e quote societarie per oltre 25 milioni di euro. Tra queste c'erano ben 35 unità abitative di valore, tutte ad Olbia.

Ma anche una prestigiosa villa nell'esclusiva Isola del Cavallo (Corsica). In tutte queste operazioni secondo gli inquirenti ci sarebbe l'aiuto di imprenditori che hanno fatto da prestanome.
Commenti
17:06
«Ieri pomeriggio intorno alle 14.30, si è reso necessario l’invio d’urgenza di un detenuto di nazionalità italiana presso il vicino pronto soccorso per aver ingerito plexiglass tanto che una volta giunti in ospedale è stato necessario che lo stesso venisse sottoposto ad intervento chirurgico», denuncia il segretario generale aggiunto dell’Osapp Domenico Nicotra
22/6/2017 video
Tragedia sulla spiaggia a Maria Pia. L'uomo era originario di Ittiri. Sul posto i militari della Capitaneria di Porto di Alghero e i Carabinieri. Le immagini dei soccorsi
22/6/2017
False borse Chanel in vendita in negozio: sequestrato un laboratorio di articoli contraffatti nel centro di Porto Rotondo. Complessivamente, le perquisizioni eseguite hanno permesso di porre sotto sequestro 196 articoli recanti marchi contraffatti
21/6/2017
Non ce l´ha fatta la mamma algherese ricoverata da domenica nell'ospedale di Sassari in seguito ad una brutta caduta accidentale avvenuta mentre scendeva le scale all'interno del Teatro Civico di Alghero
23/6/2017
Inchiesta clamorosamente ridimensionata. Revocate le misure cautelari nei confronti di Antonello Usai, Giansalvo Mulas e Giancarlo Chessa. Annullate quelle di Antonello Cuccureddu ed Efisio Balbina. Accolte tutte le richieste dei legali
23/6/2017
Mercoledì pomeriggio, gli agenti del Commissariato di Pubblica sicurezza di Tortolì sono intervenuti per un litigio tra due uomini fra due africani e due 21enni ogliastrini, residenti a Tortolì ed a Villagrande
© 2000-2017 Mediatica sas