Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaCronaca › Sequestrata villa a capo Banda della Magliana
S.A. 27 settembre 2014
Un lussuoso appartamento a Porto Rotondo, per un valore complessivo di 255mila euro, sono stati sequestrati ad Ernesto Diotallevi, uno dei capi storici della Banda della Magliana
Sequestrata villa a capo Banda della Magliana


OLBIA - Una società immobiliare e un lussuoso appartamento a Porto Rotondo, per un valore complessivo di 255mila euro, sono stati sequestrati ad Ernesto Diotallevi, uno dei capi storici della Banda della Magliana. Ad eseguirli sono stati i finanzieri del Comando Provinciale di Roma.

Nei confronti di Diotallevi, alle fine del 2013 sono stati già eseguiti tre decreti di sequestro per beni mobili, società e quote societarie per oltre 25 milioni di euro. Tra queste c'erano ben 35 unità abitative di valore, tutte ad Olbia.

Ma anche una prestigiosa villa nell'esclusiva Isola del Cavallo (Corsica). In tutte queste operazioni secondo gli inquirenti ci sarebbe l'aiuto di imprenditori che hanno fatto da prestanome.
Commenti
19/5/2018
Nel corso di un’attività mirata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, gli agenti hanno proceduto al controllo di un 19enne sassarese, estendendo poi le verifiche anche alla sua abitazione
19/5/2018
Si tratta dell’ex consigliere regionale imputato con l’accusa di peculato aggravato nell’ambito dell’inchiesta sull’uso dei fondi ai gruppi della massima assemblea sarda
© 2000-2018 Mediatica sas