Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaSicurezza › La Maddalena, base per invio armi in Iraq
S.A. 25 settembre 2014
Nel pomeriggio la nave ha lasciato il porto del nord Sardegna alla volta Civitavecchia ma senza ricaricare i tir. Nei prossimi giorni le armi dovrebbero essere imbarcate su un´altra imbarcazione
La Maddalena, base per invio armi in Iraq


LA MADDALENA - Tutto è pronto a La Maddalena per il trasferimento del primo carico di armi e munizioni dal deposito di Santo Stefano al nord dell'Iraq, passando per la penisola. Una serie di mezzi pesanti è arrivata mercoledì mattina nell'arcipelago da una nave per il trasporto.

Nel pomeriggio la nave ha lasciato il porto del nord Sardegna alla volta Civitavecchia ma senza ricaricare i tir. Nei prossimi giorni le armi dovrebbero essere imbarcate su un'altra imbarcazione.

L'operazione si ripeterà per circa un mese. Le armi stoccate a Santo Stefano erano state sequestrate nel 1994 su una nave diretta nei Balcani.
Commenti
7:00
I consiglieri comunali dell’opposizione (Davide Tellini, Costantino Ligas, Massimo Cossu, Luciano Mura, Massimiliano Ledda, Alessandro Carta, Gianluca Tanda e Paola Conticelli) hanno chiesto al Presidente del Consiglio l’inserimento, come punto all’ ordine del giorno della prossima seduta consiliare, la richiesta di “convocazione di un tavolo di sicurezza per l’ordine pubblico”
20:03
Le colonie penali agricole di Is Arenas (nel territorio del comune di Arbus), Mamone (nel nuorese) e Isili (nel Sarcidano) si caratterizzano per il fatto che nei relativi territori sono nate aziende in cui si pratica l´agricoltura e l´allevamento del bestiame
26/9/2016
La Guardia di Finanza di Cagliari ha applicato le misure di prevenzione sui beni del capo di un’organizzazione di trafficanti di cocaina: sequestrato 2,3milioni di euro in beni vari al capo del sodalizio
26/9/2016
L´arma è stata recuperata da un sub impegnato in un´immersione nelle acque davanti all´hotel Sighentu ed è stata affidata agli agenti del locale Commissariato di Pubblica Sicurezza
© 2000-2016 Mediatica sas