Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaSportCalcio › Serie D: Arzachena di misura sulla Viterbese
Antonio Burruni 21 settembre 2014
Una rete del giovane Spina in apertura di ripresa da i tre punti agli smeraldini, che hanno la meglio sui quotati avversari, che hanno chiuso in nove, per le doppie ammonizioni a Nuvoli e Cirina
Serie D: Arzachena di misura sulla Viterbese


ARZACHENA – Vittoria di carattere per l’Arzachena, che batte di misura la quotata Viterbese Castrense con una rete del giovane Matteo Spina in apertura di ripresa. Infatti, dopo un primo tempo che si è rivelata (in pratica) una partita a scacchi tra i due allenatori, la sfida si è svegliata nella ripresa.

Passano appena 22” e Spina arriva puntuale al tap-in, sulla respinta di Fadda su Moro. Gli smeraldini spingono sull’acceleratore, ma non riescono a sfondare ancora, mentre la sfida si è innervosita. A farne le spese, sono state due vecchie conoscenze dei tifosi isolani: l’ex Arzachena Nuvoli (al 59’) e l’ex Olbia ed Alghero Cirina (al 69’), entrambi espulsi per doppia ammonizione dal signor Gentile di Seregno.

ARZACHENA-VITERBESE CASTRENSE 1-0:
ARZACHENA: Ruzittu, Atzei, Dedola, Spina, Buratto, Rossi, Pavic (41’st Fideli), Manzini, Spano (23’st Samba), Moro (36’st Cicino), Bonacquisti. A disp.:: Raso, Schioppa, Peveri, Loi, Giordano, Milia. All.: Giorico
VITERBESE CASTRENSE: Fadda, Perocchi, Pacciardi, Nuvoli, Scardala, Cirina, Andreoli (15’st Faenzi), Giannone (11’st Pero Nullo), Straniti, Spinelli, Pippi (27’st Federici). A disp.:: Zonfrilli, Morini, Grezzi, Giurato, Tuniz, Ciaramelletti. Allenatore Attilio Gregori.
ARBITRO: Lorenzo Gentile di Seregno.
RETE: 1’st Spina.

Nella foto: il viterbese Cirina
Commenti
20:04
Il giocatore del Latte Dolce è costantemente seguito e monitorato da specialisti della medicina come Marco Bandiera ed Uccio Casu e sarà rivalutato fra novanta giorni
13:18
La società algherese, al centro di un autentico caso, ha scritto al commissario federale. Tra le soluzioni auspicate, la partecipazione nel girone E di Prima Categoria come diciassettesima squadra
14:28
Nuova dirigenza distante ed isolata dalla città. Si guardi alle risorse imprenditoriali della città e del territorio
© 2000-2016 Mediatica sas