Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaArresti › Sbarca a Olbia con un chilo di marijuana
Red 21 settembre 2014
Nei guai un extracomunitario appena sbarcato dal traghetto proveniente da Civitavecchia. Provvidenziale il controllo antidroga dei finanzieri del gruppo di Olbia
Sbarca a Olbia con un chilo di marijuana


OLBIA - Continua l’impegno delle Fiamme Gialle nella lotta al traffico di sostanze stupefacenti condotta dai militari del Comando Provinciale di Sassari. L’ultimo risultato è stato conseguito dai finanzieri del Gruppo di Olbia sabato mattina quando i militari, in servizio presso il locale porto, hanno sequestrato un chilo di marijuana trasportato da un soggetto di origine nigeriana.

L’uomo, appena sbarcato dal traghetto proveniente da Civitavecchia, è stato selezionato per un regolare controllo. Il particolare stato di agitazione mostrato nonché le motivazioni addotte circa il viaggio nell’isola hanno indotto i militari ad eseguire un riscontro più approfondito procedendo, quindi, ad ispezionare il bagaglio portato al seguito.

Lo stupefacente, occultato tra gli effetti personali, era confezionato con strati di pellicola trasparente intrise di caffè ed aglio al fine di sviare in caso di controllo il fiuto dei cani antidroga. Il soggetto fermato, accusato di traffico di sostante stupefacenti, è stato messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Tempio Pausania per essere sottoposto al giudizio direttissimo.
Commenti
21:04
I Carabinieri hanno arrestato un 47enne, ritenuto colpevole di aver compiuto una rapina al SuperPan. Il bottino, recuperato, era di circa 1600euro
2/12/2016
Ieri pomeriggio, i Carabinieri ha arrestato un 36enne selargino che, tra l´appartamento e l´autovettura, nascondeva 6chilogrammi di sostanze stupefacenti tra cocaina, hashish e marijuana
1/12/2016
Ieri pomeriggio, gli agenti della Squadra Mobile di Sassari ha arrestato un 34enne, che ha partecipa alla discesa dei Candelieri mentre si trovava agli arresti domiciliari
© 2000-2016 Mediatica sas