Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaArresti › Sbarca a Olbia con un chilo di marijuana
Red 21 settembre 2014
Nei guai un extracomunitario appena sbarcato dal traghetto proveniente da Civitavecchia. Provvidenziale il controllo antidroga dei finanzieri del gruppo di Olbia
Sbarca a Olbia con un chilo di marijuana


OLBIA - Continua l’impegno delle Fiamme Gialle nella lotta al traffico di sostanze stupefacenti condotta dai militari del Comando Provinciale di Sassari. L’ultimo risultato è stato conseguito dai finanzieri del Gruppo di Olbia sabato mattina quando i militari, in servizio presso il locale porto, hanno sequestrato un chilo di marijuana trasportato da un soggetto di origine nigeriana.

L’uomo, appena sbarcato dal traghetto proveniente da Civitavecchia, è stato selezionato per un regolare controllo. Il particolare stato di agitazione mostrato nonché le motivazioni addotte circa il viaggio nell’isola hanno indotto i militari ad eseguire un riscontro più approfondito procedendo, quindi, ad ispezionare il bagaglio portato al seguito.

Lo stupefacente, occultato tra gli effetti personali, era confezionato con strati di pellicola trasparente intrise di caffè ed aglio al fine di sviare in caso di controllo il fiuto dei cani antidroga. Il soggetto fermato, accusato di traffico di sostante stupefacenti, è stato messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Tempio Pausania per essere sottoposto al giudizio direttissimo.
Commenti
15:13
Il giovane è accusato di continui maltrattamenti nei confronti dell’anziana madre di 87 anni. La misura cautelare si è resa necessaria per la violazione di un precedente provvedimento di allontanamento dalla casa familiare
9:16
I reati ai quali fa riferimento il provvedimento riguardano: uso di atto falso, violazione di domicilio, danneggiamento e rapina
27/7/2016
Nella tarda mattinata di ieri, i Carabinieri del locale Nucleo Operativo e Radiomobile sono intervenuti in un seminterrato di Via Romolo Gessi
27/7/2016
Nei mesi di febbraio e marzo di quest’anno, una 45enne ha truffato numerose gioiellerie in città, ma ha precedenti di truffe come amministratore di condominio e falso avvocato
27/7/2016
Due soggetti, a volto scoperto di nazionalità nord africana, dopo aver preteso da un ragazzo somalo di 19 anni, richiedente asilo, la consegna del telefono cellulare, sono passati alle vie di fatto colpendo il malcapitato con pugni e bastonate
28/7/2016
Il fatto è accaduto nella notte, a Decimomannu. L´uomo è attualmente ricoverato all´ospedale Brotzu di Cagliari piantonato dai Carabinieri
28/7/2016
Il blitz congiunto dei Carabinieri della Compagnia di Nuoro, Lanusei e Jerzu, con la collaborazione dei Cacciatori di Sardegna ha interessato Arzana, Barisardo, Lotzorai e Villanova Strisaili, con cinque arresti e due obblighi di presenza
© 2000-2016 Mediatica sas