Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaSportCalcio › Coppa Italia: Budoni eliminato ai rigori
Antonio Burruni 10 settembre 2014
Dopo aver chiuso i 90’ a reti bianche, i galluresi hanno ceduto solo dal dischetto ai padroni di casa del Lupa Castelli Romani
Coppa Italia: Budoni eliminato ai rigori


BUDONI – Si ferma al “Montefiore” di Rocca Priora l’avventura delle squadre sarde nella Coppa Italia riservata alle squadre sarde che partecipano al campionato di serie D. Il Budoni, dopo lo 0-0 dei tempi regolamentari, cede il pass-qualificazione al Lupa Castelli Romani, che passa ai sedicesimi di finale per 5-4, grazie all’errore dal dischetto di Di Prisco.

I padroni di casa hanno rivisto lo spettro gallurese, visto che, appena tre giorni prima, un’altra squadra aveva imposto lo 0-0 interno, l’Arzachena. Ma il Budoni avrebbe potuto addirittura potuto vincere, se la traversa non avesse respinto una conclusione di Caggiu al 19’ e se l’assistente dell’arbitro non avesse fatto annullare un’autorete di Gordini per fuorigioco al 35. Legno anche per i locali, con Montesi che coglie il palo su calcio di punizione al 39’. Poi, ai rigori, Tassi ipnotizza Di Prisco e i romani festeggiano la qualificazione.

LUPA CASTELLI ROMANI - BUDONI 5-4 d.r. (0-0):LUPA CASTELLI ROMANI: Tassi, Fantini, Colantoni, Traditi (42’ Mattoni), Gordini, Galluzzo, Boldrini, Icardi, Tranchitella (1’st Nohman), Conti, Montesi (15’st Siclari). Allenatore Mario Apuzzo.
BUDONI: Rampi, Ibba, Nyamekeh, Nnamani, Moretto, Corsini, De Rosa (7’st Mastio), Caggiu (24’st Salvini), Fontanella, Giunta, Di Prisco. Allenatore Raffaele Cerbone.
ARBITRO: Gaetano Massara di Reggio Calabria.
RIGORI: Giunta (gol), Boldrini (gol), Corsini (gol), Nohman (gol), Nyamekeh (gol), Icardi (gol), Di Prisco (parato), Conti (gol), Fontanella (gol), Siclari (gol).
Commenti
10:19
Un attacco del Porto Torres che non ha girato ed una difesa del Fonni che ha chiuso i varchi agli avversari nella partita firmata con un pareggio figlio di un match in cui per i padroni di casa le occasioni di passare in vantaggio sono andate sprecate
15/10/2017
I liguri si impongono per 2-3 sul Cagliari nel match valido per l'ottava giornata del massimo campionato. Alle reti di Galabinov nel primo tempo, ha risposto Pavoletti in apertura di ripresa, ma Rigoni ha trovato il tris genoano. Utile sono ai fini statistici il penalty trasformato da Joao Pedro
© 2000-2017 Mediatica sas