Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaSportCalcio › Coppa Italia Femminile: fischio d’inizio in Sardegna
Antonio Burruni 7 settembre 2014
Si disputano domani le due sfide valide per i gironi 7 ed 8, che vedono in campo le quattro squadre isolane
Coppa Italia Femminile: fischio d’inizio in Sardegna


CAPRERA – Inizia anche la stagione del calcio femminile sardo, con due partite di Coppa Italia: Atletico Oristano-Villacidro e Caprera-Torres (domenica, ore 15.30, al “Pietro Secci”).

Caprera di patron Roberto Cau rinnovatissima per il prossimo campionato di serie B, a partire dall’allenatore. Infatti, in panchina c’è Fabrizio Fermanelli, ex mister del Porto Rotondo nella Promozione maschile. Novità anche in campo, con i portieri Giada Ferraro (classe 1989, dall’Inter) e Silvia Tedde (’96, Torresina Sassari); i centrocampisti Fiorella Carboni (’90, dalla Torres), Giorgia Bertolotti (’97, dal neo scudettato Brescia); l’esterno destro Martina Tosi (’95, Inter); gli attaccanti Giulia Brazzola (Inter ed ex Fiamma Monza) e Valeria Moroncini (‘90, Campobasso).

Le Partite del Primo Turno:
girone 7: Caprera-Torres (domenica, ore 15.30)
girone 8: Atletico Oristano-Villacidro
Commenti
21/8/2016
Una delle grandi novità della stagione è l´introduzione della numerazione fissa e del nome sulla maglia. Ecco quindi la lista ufficiale con le relative assegnazioni del numero di maglia dei calciatori galluresi
21/8/2016
Al Luigi Ferraris, nel match valido per la prima giornata di campionato, gli isolani passano in vantaggio, poi colpiscono un palo e subiscono tre reti in undici minuti, da un Genoa che festeggia il 3-1 finale
21/8/2016
Una rete di Dessena da la vittoria agli ospiti, che domenica prossima ospiteranno la Nuorese per il primo turno del torneo di categoria
21/8/2016
Al Vanni Sanna di Sassari, dopo il 2-2 al 90´, i tiri dal dischetto danno il pass per il turno successivo ai padroni di casa, che dopo il San Teodoro affronteranno un´altra compagine gallurese: l´Arzachena
© 2000-2016 Mediatica sas