Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaSportCalcio › Serie D: Punto esterno per l’Arzachena
Antonio Burruni 6 settembre 2014
Gli smeraldini pareggiano 0-0 al Montefiore di Rocca Priora, sul campo del temibile Lupa Castelli Romani ed inizia con il piede giusto la nuova stagione
Serie D: Punto esterno per l’Arzachena


ARZACHENA – Partita con poche emozioni quella che ha visto Lupa Castelli Romani ed Arzachena affrontarsi al “Montefiore” di Rocca Priora per la prima giornata del girone G del campionato di serie D. 0-0 il risultato, con gli uomini di mister Mauro Giorico che hanno rischiato pochissimo in trasferta, contro una delle formazioni più attese del campionato.

Invece, l’undici di mister Mario Apuzzo (appena arrivato sulla panchina laziale ed oggi in tribuna per squalifica), non hanno fatto una grande impressione. Locali in inferiorità numerica al 68’, con il signor Michele Di Cairano di Ariano Irpino, che ha sventolato il secondo cartellino giallo all’indirizzo del 29enne attaccante Michele Boldrini. Quattro minuti dopo, Baylon scheggia la traversa, nell’azione più pericolosa della sfida.

LUPA CASTELLI ROMANI - ARZACHENA 0-0:
LUPA CASTELLI ROMANI: Tassi, Di Nezza, Colantoni, Della Ventura (11’st De Gol), Baylon, Galluzzo, Bertoldi, Boldrini, Nohman, Icardi, Siclari. Allenatore Pietro Rosato.
ARZACHENA: Ruzittu, Atzei (28’st Giordano), Peveri, Spina, Busatto, Rossi, Spano, Manzini, Bonacquisti, Moro (15’st Del Rio), Pavic (32’st Schioppa). Allenatore Mauro Giorico.
ARBITRO: Michele Di Cairano di Ariano Irpino.
Commenti
20:04
Il giocatore del Latte Dolce è costantemente seguito e monitorato da specialisti della medicina come Marco Bandiera ed Uccio Casu e sarà rivalutato fra novanta giorni
13:18
La società algherese, al centro di un autentico caso, ha scritto al commissario federale. Tra le soluzioni auspicate, la partecipazione nel girone E di Prima Categoria come diciassettesima squadra
14:28
Nuova dirigenza distante ed isolata dalla città. Si guardi alle risorse imprenditoriali della città e del territorio
© 2000-2016 Mediatica sas