Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaSportCalcio › Serie D: la Gallura torna in campo
Antonio Burruni 6 settembre 2014
Inizia nel week end il Campionato Nazionale Dilettanti. Impegnate nel girone G anche Arzachena, Budoni ed Olbia
Serie D: la Gallura torna in campo


OLBIA – Si comincia. Dopo l’antipasto della Coppa Italia, ora si inizia a fare sul serio. In questo fine settimana, infatti, si disputa la prima giornata del campionato di serie D. Tre le squadre galluresi impegnate nel girone G: Arzachena, Budoni ed Olbia. Parte quindi un campionato incerto, dove l’unica certezza è data dalla penalizzazione del Palestrina, che parte da -1 e che domani giocherà in casa, a porte chiuse, contro l’Ostia Mare.

E gli anticipi di oggi riguardano proprio due delle tre compagini. Alle ore 15, l’Arzachena sarà impegnata sul campo della quotata Lupa Castelli Romani, mentre, un’ora dopo, il Budoni sarà chiamato a disputare il primo dei tanti derby isolani in calendario, al “Frogheri” di Nuoro, contro la rinnovata compagine verdeazzurra (priva degli squalificati Alessandrì, Boi e Cocco). Anche l’Olbia, infatti, sarà impegnata in una sfida regionale, domenica 7 settembre, al “Bruno Nespoli”, quando riceverà la visita del Selargius.

Le Partite della Prima Giornata:
Lupa Castelli Romani – Arzachena (sabato, ore 15)
Nuorese – Budoni (16)
Anziolavinio – Cynthia Genzano (domenica, ore 15)
Aprilia – Astrea
Fondi – Sora
Isola Liri – Terracina
Olbia – Selargius
Palestrina – Ostia Mare
San Cesareo - Viterbese
Commenti
17:14
La 16enne calciatrice della Sassari Torres femminile è stata convocata per il raduno della Nazionale Under 17, che si svolgerà a Norcia da domenica 27 agosto a domenica 3 settembre. In programma, una doppia amichevole contro la Grecia
20/8/2017
Al termine di una riunione propositiva, tenutasi nella Sala Giunta di Palazzo Ducale, in presenza del sindaco di Sassari Nicola Sanna, dell’assessore comunale allo Sport e Politiche Giovanili Alba Canu, della dirigente Simonetta Cicu, dei presidenti delle tre società di calcio più importanti e rappresentative di Sassari, si è giunti all’accordo per l’utilizzo dello stadio da parte di tutte le squadre interessate
© 2000-2017 Mediatica sas