Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaAmbienteManifestazioni › Il Carnevale di Tempio in versione estiva
S.A. 21 agosto 2014
Sabato il Carnevale Tempiese sarà protagonista di una serata unica sul lungomare di Golfo Aranci
Il Carnevale di Tempio in versione estiva


GOLFO ARANCI - Sabato 23 agosto alle ore 21, il Carnevale Tempiese sarà protagonista di una serata unica sul lungomare di Golfo Aranci. Saranno sei i carri protagonisti del lungo corteo, con loro anche Mannena, la popolana, attualmente vedova di Re Giorgio e futura madre del prossimo Re del Carnevale. Faranno parte del corteo anche i Giullari di Corte e le Clownettes, le Carrascialine guidate da Korin Podesva, la Carrasciali Band, gli Sbandieratori e Musici della città di Sassari, i 50 figuranti de la Mascara Gadduresa,le Majorettes di Olbia e di Tempio e le imprevedibili e immancabili maschere estemporanee.

Un plauso va all'amministrazione comunale di Golfo Aranci guidata da Giuseppe Fasolino, che, nello scegliere un evento di questa portata, ha mostrato lungimiranza e originalità. Grazie a questa scelta, coloro che non hanno potuto godere dell'originale spettacolo carnevalesco durante i canonici mesi invernali, potranno diventare protagonisti dell'evento nella sua originale versione estiva. Il Carnevale Tempiese da anni e per numero di presenze, è considerato, insieme alla Sartiglia di Oristano, l'evento invernale più amato in Sardegna capace, grazie alla sua originalità, di guadagnare il titolo di evento rappresentativo dell’isola in Italia.

Non mancherà Frisgiola, la Mascotte del Carnevale, che abbandonati i costumi "caldi" dell'inverno, è pronta per indossare un variopinto costume da bagno per festeggiare degnamente il Carnevale Tempiese insieme alla Sirena , ormai indiscusso simbolo di Golfo Aranci. Il Comune di Tempio Pausania con in prima linea l'Assessorato al Turismo guidato dall'Assessore Roberto Cossu, è artefice di questa nuova svolta nella storia del Carnevale Tempiese.

Anche in questo caso la direzione artistica e organizzativa è affidata all'Associazione Carrasciali,l'organizzazione tecnica e logistica è curata dalla pro Loco di Tempio Pausania. Determinante anche in questa versione estiva il contributo degli immancabili Carrascialai Timpiesi impegnati in una trasferta tutt'altro che semplice. Presentatore ufficiale del Carnevale Tempiese anche nella versione estiva è Alessandro Achenza.
Commenti
22:42
Venerdì, dalle ore 17, il Giardino del Museo civico ospiterà una serata dedicata alla lettura, promossa dall´Amministrazione Comunale, in collaborazione con la Scuola Civica di Musica Guilcer Barigadu
22:58
Si conferma un successo la sesta edizione di Porto Torres Asinara Monumenti Aperti che si chiude non senza polemiche. Critiche dell´assistente tecnico scientifico Frnco Satta e del consigliere Davide Tellini
20:32
L’Ente Giuliano di Sardegna, per mantenere viva l’epopea dell’irredentismo, di cui è l’espressione, raccogliendo in Fertilia gli italianissimi scampati alla persecuzione Titina, offre nella sua sede di Lungomare Rovigno 15, una mostra dinamica di cimeli e documenti che illustrerà il volontarismo del 1914 ed il successivo coinvolgimento italiano dal 24 maggio 1915
23/5/2016
La cerimonia si svolgerà alle ore 10, nell´Auditorium del Museo Regionale Etnografico, in via Mereu a Nuoro
17:55
Decine di studenti che nella due giorni di cultura hanno ricostruito i pezzi di storia della città turritana, interessando circa 17500 visitatori che hanno scoperto le bellezze del patrimonio archeologico di Porto Torres e dell’isola Parco
19/5/2016
Mercoledì mattina, le sale del´Eccelsa Aviation, nell´aeroporto Costa Smeralda, ospiterà un incontro sulle prospettive di crescita del settore in Sardegna
22/5/2016
Nel percorso di quasi due chilometri hanno sfilato settantatre gruppi folk da 68 Comuni diversi, 24 gruppi a cavallo per un totale di oltre 3mila figuranti. Striscione dei sindacati per promuovere lo sciopero del 26 maggio
23/5/2016
Per le vie della città hanno sfilato oltre tremila figuranti e 250 cavalieri. In piazza d’Italia anche un piccolo corteo di lavoratori che ha richiamato l’attenzione sui problemi del lavoro
© 2000-2016 Mediatica sas