Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaPoliticaRegione › San Raffaele -9 giorni al contratto. Botta e risposta tra le parti
S.A. 20 agosto 2014
Il 29 agosto è il termine ultimo per la stipula del contratto tra Regione e Qatar Foundation per l´avvio del progetto ex San Raffaele di Olbia
San Raffaele -9 giorni al contratto
Botta e risposta tra le parti


OLBIA - Si avvicina la data del 29 agosto, termine ultimo per la stipula del contratto tra Regione e Qatar Foundation per l'avvio del progetto ex San Raffaele di Olbia. Entro il 26 si dovrebbe invece chiudere la procedura con le banche proprietarie dello stabile. Nei tempi stretti si fa sentire la voce del responsabile per l'Italia della Qatar Foundation Endowment, Lucio Rispo, che in una lunga intervista rilasciata a L'Unione Sarda ha espresso le proprie riserve su «una trattativa molto complessa».

Intanto l'ex governatore Cappellacci attacca la Giunta: «non ha fatto alcun passo concreto in più rispetto a quanto avevamo già fatto noi. Il 29 è molto vicino e la Sardegna non può permettersi di perdere un investimento così importante». «Le recenti dichiarazioni del dottor Rispo, assolutamente inattese perché l'ultimo incontro fra le parti al tavolo bilaterale si è tenuto il 18 agosto, cioè appena due giorni fa, obbligano la Regione a precisare che quella in corso con la Qatar Foundation è una procedura negoziata disciplinata dalle leggi» è la replica dell'assessore regionale alla Sanità Luigi Arru.

La Regione ha sempre manifestato interesse nella realizzazione del programma di investimento intrapreso dalla Qatar Foundation - conclude l'esponente dell'esecutivo che difende l'operato della Regione: «ha sempre rispettato gli accordi sottoscritti, date comprese, e ha sempre confermato di volerli onorare in futuro. Le richieste ultimative non aiutano il buon esito delle trattative, sinora condotte con serietà ed impegno da parte di tutti i soggetti coinvolti».
Commenti
18:27
«Abbiamo ridotto il debito e raggiunto ottimi risultati. Lavoriamo per fare sempre meglio», dichiarano con soddisfazione il presidente della Regione autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru e l´assessore regionale del Bilancio Raffaele Paci
13:40
"Mister 1000" preferenze come lo hanno ribattezzato in molti dopo lo straordinario consenso che lo ha portato ad essere eletto ad Alghero col maggior numero di preferenze nella storia, fa il suo ingresso nella massima assise regionale. «Siamo convinti che Raimondo Cacciotto a Cagliari rappresenterà al meglio le esigenze del nostro territorio» sottolineano sindaco e giunta
18/4/2018
L´aula di via Roma approva a voto segreto l´avvio della procedura di incompatibilità per il leghista Christian Solinas e il deputato del Partito democratico Gavino Manca che ancora non hanno esercitato l´opzione fra i due incarichi
© 2000-2018 Mediatica sas