Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaCronaca › Pusher romano in trasferta in Costa Smeralda
S.A. 17 agosto 2014
Una denuncia a Baja Sardinia per un 30enne romano con 10 dosi di cocaina. Arresto ad Arzachena di un 19enne del posto con 70 grammi di marijuana e 200 di hashish
Pusher romano in trasferta in Costa Smeralda


ARZACHENA - Si intensificano i controlli in Costa Smeralda contro il traffico di droga. Sabato notte, a Baja Sardinia, i carabinieri hanno denunciato in stato di libertà Aldo A., 30enne romano, trovato in possesso di 10 dosi di cocaina e materiale utile al confezionamento della droga in dosi.

E'stato arrestato invece ad Arzachena Mirko P., 19enne del luogo, dipendente di un piccolo ristorante, trovato in possesso di 70 grammi di marijuana e 200 di hashish, nonché materiale utile al confezionamento in dosi e 1000 euro in banconote di piccolo taglio con ogni probabilità frutto dello spaccio.
Commenti
25/6/2016
Continua l’attività della Squadra di Polizia Amministrativa della Divisione Pasi della Questura di Sassari che, con la collaborazione dell’Ufficio locale Marittimo Guardia Costiera di Porto Cervo e del dirigente veterinario del Servizio Igiene Alimenti di origine animale della Asl 2 di Olbia, hanno effettuato dei controlli su diverse attività di apertura stagionale, ricadenti nel territorio del Comune di Arzachena
25/6/2016
La Squadra Mobile della Questura di Sassari ha identificato e segnalato all’Autorità Giudiziaria un 37enne greco responsabile di truffa pluriaggravata in ambiente sportivo
24/6/2016
Due delle quattro strutture messe a disposizione dei clienti come servizio sostitutivo di acqua potabile, in occasione dei lavori al potabilizzatore di Bidighinzu, sono state danneggiate nelle prime ore della mattina in Viale Adua ed in Via Pirandello
25/6/2016
Oltre 200 persone identificate, 150 mezzi e dieci locali controllati. E´ il bilancio del primo straordinario controllo del territorio portato a termine dai Carabinieri della Compagnia di Cagliari e del Nas
© 2000-2016 Mediatica sas