Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaArresti › Furto d’armi: tre arresti ad Olbia
A.B. 14 agosto 2014
I Carabinieri del Reparto Territoriale hanno arrestato tre persone in relazione al furto d’armi avvenuto mercoledì notte in una villa di Porto Rotondo
Furto d’armi: tre arresti ad Olbia


OLBIA – Giovedì mattina, i Carabinieri del Reparto Territoriale di Olbia hanno arrestato tre persone, in relazione al furto di armi avvenuto ieri notte, poco dopo la mezzanotte, in una villa di Porto Rotondo.

I ladri avevano rubato dall’abitazione sei fucili regolarmente custoditi, approfittando dell’assenza del proprietario. La notte stessa, sono scattate le indagini dei Carabinieri allertati dal padrone di casa, che rientrando a casa aveva avuto l’amara sorpresa.

Piccoli contrattempi in cui sono incappati i ladri hanno favorito le indagini dei militari, che in mattinata hanno fermato tre noti pregiudicati olbiesi, recuperando cinque dei sei fucili rubati. L’attività investigativa è ancora in corso per individuare altri eventuali complici e recuperare l’arma mancante.
Commenti
20/4/2018
Ieri, i Carabinieri del Nucleo Operativo radiomobile della Compagnia di Sassari hanno arrestato due sassaresi, di36 e 33 anni, ritenuti responsabili dei reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione di banconote falsificate e detenzione abusiva di cartucce
12:14
Nella periferia del capoluogo gallurese, i poliziotti hanno sottoposto ad un controllo una roulotte, il quale 64enne proprietario, già noto alle Forze dell’ordine, sentendosi scoperto, gli ha spontaneamente consegnato un sacchetto di plastica, contenente svariato materiale metallico, artigianalmente modificato al fine di essere utilizzato come canna per pistola, numerose cartucce e due pistole giocattolo modificate
15:22
Questa mattina, gli agenti della Sezione Volanti ed unità della Squadra Mobile, hanno arrestato un 50enne di Sorso, già noto alle Forze dell´ordine, per tentato omicidio
© 2000-2018 Mediatica sas