Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaCronaca › Contraffazione ad Olbia: sequestri e denunce
A.B. 28 luglio 2014
Circa 3mila gli articoli sequestrati dalla Polizia locale, guidata dal comandante Gianni Serra. Trentacinque le persone denunciate per la vendita di merce taroccata
Contraffazione ad Olbia: sequestri e denunce


OLBIA – 3mila articoli sequestrati e trentacinque persone denunciate per la vendita di merce taroccata. Questi i numeri della lotta contro la contraffazione messa in opera dalla Polizia locale di Olbia ed Arzachena, che in un mese di attività hanno operato lungo tutta la costa gallurese.

Come spiegato dal comandante Gianni Serra in una conferenza stampa congiunta con la “Confcommercio”, la Polizia Municipale è stata supportata da investigatori ingaggiati dalle grandi griffe, danneggiate dalla vendita di merce che presenta marchi contraffatti, prezzi inferiori, ma anche inferiore qualità.

Prezzi inferiori, si diceva, ma spesso gonfiati in base a zona e clientela, con borse taroccate che hanno toccato anche il prezzo di oltre 700euro. A fronte di questi prezzi, va sottolineato come, la sanzione prevista per vendita di merce taroccata, sale fino ai 7mila euro.

Nella foto: un sequestro di merce
Commenti
24/4/2017
Nei giorni scorsi, gli agenti delle Volanti di Nuoro, dopo una rapida indagine, hanno deferito all’Autorità giudiziaria un uomo residente in Penisola per il reato di truffa on-line ai danni di un giovane nuorese. Quest’ultimo, dopo essere entrato su un sito on-line di incontri, era stato telefonicamente convinto da un´aitante e sedicente escort, prima dell’incontro, a versare la somma di 100euro sulla sua carta prepagata
24/4/2017
Ieri sera, gli agenti della Sezione Volanti, hanno denunciato in stato di libertà per ricettazione e possesso di arnesi atti allo scasso, un 23enne ed un 24enne, entrambi sassaresi e già noti alle Forze dell´ordine
© 2000-2017 Mediatica sas