Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizieolbiaCronacaCronaca › Lavanderia truffa Comune: Denunciati
A.B. 12 febbraio 2014
Denuncia in stato di libertà del titolare e di due commesse in concorso tra loro in servizio in una lavanderia, per falso e tentata truffa ai danni dell’Amministrazione comunale di Olbia
Lavanderia truffa Comune: Denunciati


OLBIA – Da un normale controllo del traffico automobilistico effettuato lo scorso gennaio, la Polizia Stradale di Olbia era venuta in possesso di una ricevuta di una lavanderia che, su mandato del Comune gallurese, lavava gratuitamente la biancheria delle persone vittime dell’alluvione. Nel documento, risultava che un tappeto (del peso reale di circa 10chilogrammi) era stato registrato con un peso di ben 100chilogrammi.

Gli agenti, insospettiti dall’evidente differenza, avviavano un’attività di indagine e, dopo una serie di accertamenti espletati anche da personale della squadra di Polizia Giudiziaria della Sezione di Sassari, appurava una serie di irregolarità. In particolare, acquisita una copia del contratto stipulato e firmato dai gestori di otto lavanderie con il Comune di Olbia, per il lavaggio dei capi di abbigliamento alluvionati, a spese dell’Amministrazione comunale, risultava che sette lavanderie
Fornivano un servizio “a numero di capi”, mentre, l’esercizio indagato, forniva il servizio in cambio di una corresponsione di due euro al chilogrammo.

Dalla lettura di tutte le fatture, (circa cinquecento) si scoprivano evidenti pesi abnormi fatturati. Gli agenti della Stradale hanno visionato, fotografato e pesato le biancherie in oggetto. Tutte le persone sentite riferivano che il peso della merce era stato artatamente aumentato almeno del 70percento rispetto al reale, facendo emergere in maniera inconfutabile il tentativo di truffa messo in atto dal titolare della lavanderia. Ad esempio, per le esigenze domestiche per una famiglia era stato fatturato un peso di 30quintali di biancheria, mentre il peso reale era di un solo quintale; oppure, per una scuola per l’infanzia, mentre il documento di trasporto riporta in 3900chilogrammi il peso della biancheria lavata, in realtà il peso non superava i 500chili.

All’inizio di febbraio, l’esito di tutta l’attività è stata riferita all’Autorità Giudiziaria di Tempio Pausania con un dettagliato rapportato informativo, che vede denunciate in stato di libertà il titolare e due commesse dell’esercizio. Così, è stato stroncata il tentativo di truffa messo in atto dal titolare della lavanderia che, dalla visione delle fatture, fino ad ora avrebbe causato un ingiusto profitto ed un contestuale danno alla collettività quantificabile in circa 130mila euro.
Commenti
12:23
La reazione del padre della bambina sarebbe scattata dopo una discussione avvenuta con la maestra prima dell´inizio delle lezioni. Indagano le forze dell'ordine
13:00
La demolizione rientra tra quelle imposte dalla Procura di Tempio Pausania, in cui erano indicati inizialmente un centinaio di immobili e porzioni di costruzioni che le ruspe avrebbero dovuto demolire dal mese di settembre in Gallura
15:40
Ferisce al volto con un coltello a serramanico il compagno di stanza e scappa: arrestato dalla Polizia di Cagliari un senegalese 31enne pregiudicato
10:22
Da più di un anno il 53enne, dopo aver avvicinato il giovane e consapevole del suo stato di debolezza psichica dovuto alla malattia, se ne approfittava per farsi dare prima piccole somme di denaro che il malcapitato trovava in casa
24/11/2014
I malviventi sono entrati verso le 15.30 nella filiale di via Milano e si sono fatti consegnare i soldi dai cinque impiegati minacciati con le armi. Il bottino si aggira intorno ai 170mila euro
24/11/2014
Tre diverse attività colpite in una sola notte. Indagini da parte della polizia e i carabinieri. Altri furti la scorsa settimana
25/11/2014
Ritrovato sulla 554 all’altezza di Quartu un cane di razza Pitbull mentre vagava disperato, ferito e in fin di vita. Si espande anche nel cagliaritano un fenomeno verognoso da tenere saldamente sotto controllo da parte delle forze dell´ordine
25/11/2014
Chissà come ci sarà finita? Questa è la domanda di qualche curioso che ha notato in questi giorni una bicicletta che emerge dalle acqua antistanti i bastioni Colombo ad Alghero
25/11/2014
Massimo Zedda, sindaco di Cagliari, è stato rinviato a giudizio. L´accusa per il Primo Cittadino del capoluogo sardo è "abuso di ufficio".
24/11/2014
Ancora un episodio di violenza in un campo da calcio: questa volte a farne le spese un giovane arbitro che è stato preso a calci dal capitano dell’Atletico Masainas per aver fischiato un fallo laterale alla squadra di casa
24/11/2014
La zona in cui è stato rinvenuto è poco distante dal palazzo dei Congressi di Alghero, ed è ora inaccessibile
24/11/2014
Nella serata di ieri, i militari del Nucleo Radiomobile della Compagnia hanno arrestato in viale Italia Roberto Bonelli, 50 enne disoccupato di Sassari e pregiudicato, ritenuto responsabile del reato di furto aggravato.
24/11/2014
L´uomo ha riportato fratture ed escoriazioni, ma non sarebbe in pericolo di vita. L´incidente è avvenuto questa mattina all'interno di una ditta di Macchiareddu
24/11/2014
I militari hanno trovato un pacco con dentro 33 kg di hascisc incastrato tra le scogliere di Mandriola nel litorale di San Vero Milis
25/11/2014
Alessandra Giudici e Gianfranco Ganau sono stati assolti «perché il fatto non sussiste». Ma non solo loro, anche le giunte comunale e provinciale guidate da loro nel 2007
25/11/2014
Nel protocollo si parla di programmi di informazione e sensibilizzazione sul tema e di coinvolgimento degli istituti scolastici di ogni ordine e grado in rete con i centri antiviolenza
24/11/2014
Altro episodio di furto ai danni di una scuola del paese: questa volta è toccato alle primarie di via Roma. I due ladri, di cui uno minorenne, sono stati fermati dai carabinieri. Uno di loro è stato accusato di furto in un’altra scuola alcune settimane fa
12:00
I cagnolini, chiusi in una scatola di cartone, sono stati ritrovati dagli agenti della municipale a bordo strada, sulla SS 131. Ecco cosa fare in caso di ritrovamenti di animali abbandonati
13:29
In occasione della giornata internazionale contro la violenza nei confronti delle donne, la Fidapa di Porto Torres, organizza l’edizione 2014 di “Scarpe che parlano, storie che camminano"
14:10
Il provvedimento che vieta all’uomo di avvicinarsi anche ai luoghi da lei frequentati è arrivato a tempo di record: merito della corsia preferenziale che Tribunale e Procura hanno dedicato finalmente ai reati contro le donne
© 2000-2014 Mediatica sas