Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notiziealgheroSportTaekwondo › Taekwondo: olmedesi protagonisti a San Sperate
Red 25 marzo 2019
Taekwondo Olmedo è stata fra le protagoniste del Torneo regionale Città di San Sperate, salendo tredici volte sul podio. Conquistate sei medaglie d´oro, tre d´argento e quattro di bronzo
Taekwondo: olmedesi protagonisti a San Sperate


OLMEDO – Nel segno della continuità, è ancora un trionfo, ennesimo straordinario risultato ottenuto nella città museo di San Sperate dai diciannove giovani atleti della Taekwondo Olmedo, che sulle note delle pietre sonore di Pinuccio Sciola hanno dato prova di una strepitosa prestazione all’ottava edizione del Torneo regionale “Città di San Sperate 2019”, specialità combattimento, riservato alle categorie Esordienti A, Cadetti A e B, Junior, organizzato dal Centro Taekwondo San Sperate, in collaborazione con il Comitato regionale Fita Sardegna. L'evento regionale, svoltosi nel Palazzetto dello Sport di San Sperate, ha visto la partecipazione di 320 atleti in rappresentanza di ventotto società sportive isolane: il sodalizio olmedese ha conquistato sei merdaglie d'oro, tre d'argento e quattro di bronzo, classificandosi al quarto posto nell’ambitissima classifica società.

«All’insegna della continuità di risultati, la conferma dell’enorme potenziale di talenti e la continua crescita della società olmedese, frutto dell’ottimo lavoro quotidiano profuso dai nostri atleti in palestra – dichiara il direttore tecnico Stefano Piras – determinante l’apporto fornito dallo staff tecnico, incrementato dagli allenatori Rossella Puledda, Giovanna Sechi, Loredana Sechi, Benedetto Carbone e Noemi Cubeddu, che recentemente hanno acquisito la qualifica federale, atleti di esperienza maturata sul campo e fortemente motivali e preposto all’insegnamento. Siamo soddisfatti e fieri degli importanti progressi coronati dai risultati conseguiti dai nostri giovani atleti. Il risultato del Torneo di San Sperate da continuità ai prestigiosi risultati conseguiti nelle stagioni 2016, 2017, 2018, 2019, nelle quali i nostri atleti sono saliti sul podio per 279 volte, conquistando 107 medaglie d’oro, ottantasei d’argento e ottantasei di bronzo, risultati che esaltano la comunità olmedese, dando una forte motivazione a tutti i nostri atleti che, con continuità ed incensante impegno negli allenamenti, preparano al meglio le proprie performance».

Le medeglie d'oro sono state conquistate da Federica Zedda (Cadetta B, –33chilogrammi, rosse/nere, battendo la campionessa italiana Cadetti), Ilenia Caria, Ambra Fiori (all’esordio assoluto), Giulia Saccu e Nicolò Piras; argento per Valentina Manos, Giulia Canu e Salvatore Pala; bronzo per Giulia Sini (esordiente all'età di dieci anni), Alessandro Tillocca (alla sua prima gara come Cadetto B), Emiliano Bubba (al debutto), Angela Palomba e Gabriele Canu. Buone le prestazioni di Giuseppe Cocco, Fabrizio Moro, Matteo Zedde, Davide Manos e Francesco Ceccio. Il prossimi importanti impegni della Taekwondo Olmedo sono in programma da venerdì 29a domenica 31 marzo, a Riccione, per il Campionato italiano Cadetti e Junior cinture nere e per il Torneo regionale Forme.
Commenti
© 2000-2019 Mediatica sas