Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notiziesassariCronacaArresti › Tentato omicidio: arrestato 35enne
Red 9 febbraio 2019
Ieri mattina, gli agenti della Polizia di Stato sono intervenuti nel quartiere sassarese di Latte Dolce e hanno proceduto all’arresto di un 35enne sassarese, già noto alle Forze dell´ordine, per tentato omicidio
Tentato omicidio: arrestato 35enne


SASSARI – Ieri mattina (venerdì), gli agenti della Polizia di Stato hanno proceduto all’arresto di un 35enne sassarese, già noto alle Forze dell'ordine, per tentato omicidio. I poliziotti della Squadra Mobile, con i colleghi della Sezione Volanti della Questura di Sassari, su richiesta pervenuta al 113, sono intervenuti nel quartiere di Latte Dolce, vicino ad una farmacia, dove poco prima era stato accoltellato un uomo che, prontamente soccorso, è stato accompagnato in codice rosso nel locale nosocomio per una ferita da taglio all’emitorace.

L’attività investigativa messa subito in atto, grazie anche alla visione delle immagini dei sistemi di videosorveglianza, ha permesso di risalire all’identità dell’accoltellatore, che dopo il delitto si era dato alla fuga. Gli agenti sono riusciti in breve tempo a ritrovare l’uomo che, per sfuggire alla cattura, si era rifugiato nell’abitazione della fidanzata. Dopo l’arresto, l’uomo è stato condotto in Questura e, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato nel carcere di Bancali, come disposto dall’Autorità giudiziaria.
Commenti
21/2/2019
Questa mattina, gli agenti hanno tratto in arresto un 42enne residente nel capoluogo gallurese trovato in possesso di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato posto agli arresti domiciliari nella propria abitazione, a disposizione della Autorità giudiziaria di Tempio Pausania ed in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto prevista per domani
20/2/2019
Ieri sera, la Polizia ha tratto in arresto un 51enne residente nel capoluogo gallurese trovato in possesso di circa mezzo chilo di eroina. Dopo le formalità di rito, l´uomo è stato associato alla casa circondariale di Tempio-Nuchis, a disposizione dell´Autorità giudiziaria di Tempio Pausania
© 2000-2019 Mediatica sas