Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notiziesardegnaPoliticaElezioni › Forza Italia, scoppia la faida sarda
S.O. 17 ottobre 2018
Non bastano i sondaggi in picchiata a suggerire agli esponenti Azzurri una ripartenza. Gruppo completamente spaccato in previsione delle elezioni regionali. Problemi in tutti i territori
Forza Italia, scoppia la faida sarda


CAGLIARI - Dopo la lettera di sei componenti a Berlusconi, la reazione del coordinatore regionale del partito non si fa attendere e palesa le enormi difficoltà di dialogo tra i berlusconiani sardi. «Se si vuole il confronto non si fanno le note stampa» è il primo commento di Ugo Cappellacci.

Salvatore Cicu, Pietro Pittalis, Alessandra Zedda, Stefano Coinu, Antonella Peru e Marco Tedde avevano chiesto a Silvio Berlusconi d'intervenire per evitare il baratro e cambiare immediatamente la leadership, ma Cappellacci non ci sta. «Un partito aperto al dialogo sa ascoltare anche le posizioni più distanti. Ci si confronta, ma non con note stampa» è il secco monito rilasciato sui social.

E proprio in queste ore è arrivata la controreplica del deputato azzurro Pietro Pittalis: «Un partito votato al dialogo non convoca il proprio gruppo dopo le riunioni di coalizione, non nomina membri del coordinamento senza essersi confrontato col territorio. Un partito che non si mette in discussione è destinato a morire». Così il lapidario commento del deputato.
Commenti
13:55
Il direttivo del Partito dei Sardi di Porto Torres, presieduto dal coordinatore Alessandro Pinna ha deliberato la candidatura di Sabina Saba per il rinnovo del Consiglio regionale
16/1/2019 video
Molti sostenitori da Sassari e da Porto Torres. In prima fila il candidato del territorio alle prossime Elezioni regionali, Michele Pais, ed il candidato presidente Christian Solinas. Folla per Matteo Salvini ad Alghero. Le immagini
23:47
Il Partito democratico ha scelto l´algherese Alma Cardi, che correrà nelle Elezioni regionali in coppia con il presidente uscente del Consiglio regionale Gianfranco Ganau
16/1/2019 video
Il ministro dell’Interno fa il pieno di gente anche nella piazza di Alghero, dove però non sono mancati alcuni contestatori agguerriti. Fischi, tamburelli e manifesti per affermare tutta la loro contrarietà alle politiche del leader leghista, sempre più leader nazionale. Imponente il dispiegamento di Forze dell’ordine per garantire sicurezza e ordine in piazza. Le immagini delle contestazioni
16/1/2019 video
«Lega e Partito Sardo d’Azione sono popoli fratelli». Il candidato del Centrodestra alla presidenza della Regione Sardegna sfrutta la popolarità del ministro dell’Interno Matteo Salvini e si presenta alla piazza. «Lavoro, lavoro, lavoro»: così Christian Solinas davanti a circa 3mila persone giunte ad Alghero in occasione del comizio del leader della Lega. Le sue parole
16/1/2019 video
«Quando tutti si sono disinteressati di noi, Matteo Salvini ha scelto Alghero». Il candidato della Lega alle elezioni per il rinnovo del Consiglio regionale, Michele Pais, esulta. È lui che trattiene il numeroso pubblico in attesa dell’arrivo del leader leghista in piazza ad Alghero. «La gente ha voglia di cambiamento, una grande Manifestazione di popolo e di vicinanza a Salvini. Per me Un grande onore aver inaugurato la campagna elettorale nella mia città». Così Michele Pais al microfono del Quotidiano di Alghero
12:08
Gli imprenditori di Confartigianato Oristano chiedono interventi urgenti sulla formazione, sull´urbanistica e sulle infrastrutture. «Ecco la linea del mondo produttivo per presidente e i futuri consiglieri», illustrano Sandro Paderi e Marco Franceschi
11:27
Il Coordinamento sassarese di AutodetermiNatzione organizza per sabato 19 gennaio 2019 all’Emiciclo Garibaldi di Sassari (dalle ore 10 alle ore 12), un sit-in per incontrare i cittadini e presentare il programma elettorale in vista delle prossime elezioni per il rinnovo del Consiglio Regionale
© 2000-2019 Mediatica sas