Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notiziealgheroCronacaLavoro › Fisac Cgil Sassari: è algherese il nuovo segretario generale
Red 10 ottobre 2018
Al termine del nono Congresso provinciale, tenutosi lunedì a Sassari, su proposta del segretario generale della Cgil di Sassari Francesca Nurra e di quello regionale di categoria Maurizio Corbani, l’assemblea generale ha eletto il 34enne Marcello Simula, che succede a Laura Urgeghe, in scadenza di mandato
Fisac Cgil Sassari: è algherese il nuovo segretario generale


ALGHERO - È Marcello Simula il nuovo segretario generale della Fisac-Cgil Sassari. Al termine del nono Congresso provinciale Fisac Cgil, tenutosi lunedì a Sassari, su proposta del segretario generale della Cgil di Sassari Francesca Nurra e di quello regionale di categoria Maurizio Corbani, l’assemblea generale della Fisac (credito, assicurazioni e riscossione) ha eletto Simula, che succede a Laura Urgeghe, in scadenza di mandato.

Simula sarà affiancato dai segretari di categoria entranti Giorgio Mulas e Liliana Golosio. Il nuovo segretario, 34enne algherese, attualmente è il più giovane segretario generale in Sardegna tra le categorie CGIL e lavora come cassiere nella filiale di Sassari della Banca Monte dei Paschi di Siena. Già membro della Segreteria territoriale Fisac, è componente del Coordinamento nazionale Fisac Banca Mps e dirigente nazionale Fisac Cgil.

I lavori del Congresso si sono aperti con l’iniziativa “Fascismi e Antifascismo”, dove lo scrittore Vindice Lecis e la presidente provinciale dell’Anpi Caterina Mura, “anche alla luce della deriva autoritarista del governo Lega-5Stelle, si sono confrontati sull’importanza e il dovere morale di praticare l’antifascismo nella vita quotidiana”. A conclusione dei lavori, il neoeletto segretario ha ribadito l’importanza della difesa del lavoro nel territorio del nord-ovest della Sardegna, «dove l’assenza di risposte alla incessante crisi economica e occupazionale richiede ora più che mai la solidarietà trasversale e la mobilitazione di tutte le categorie a supporto delle numerose vertenze aperte nei diversi settori».

Nella foto: il neoeletto segretario Marcello Simula
Commenti
14/6/2019 video
Il sindaco di Alghero ha scritto all´amministratore delegato dell´Enel, chiedendo il mantenimento ed il conseguente rilancio del Punto Enel di Alghero, in Via Don Minzoni. Questa mattina, il primo cittadino ha portato il proprio sostegno ai lavoratori, che hanno organizzato un sit-in. La dichiarazione di Franco Peana ai microfoni del Quotidiano di Alghero
© 2000-2019 Mediatica sas