Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notiziealgheroPoliticaPolitica › Politica: Fabio Pala sceglie i Riformatori
Red 9 ottobre 2018 video
L´assessore comunale ai Lavori pubblici ed all´Edilizia privata di Olmedo ha annunciato la sua decisione di confluire nel partito dei Riformatori sardi. Hanno partecipato alla conferenza stampa di presentazione il segretario nazionale Pietrino Fois, il coordinatore regionale operativo Vincenzo Corrias, il coordinatore provinciale Michele Solinas ed il sindaco Toni Faedda
Politica: Fabio Pala sceglie i Riformatori


OLMEDO - «Ho fatto questa scelta, perchè mi è piaciuta subito l'umiltà dei componenti del partito e la loro voglia di stare tra la gente». Con queste parole, l'assessore comunale ai Lavori pubblici ed all'Edilizia privata di Olmedo Fabio Pala ha annunciato la sua decisione di confluire nel partito dei Riformatori sardi.

Numerosi gli intervenuti ad Olmedo. Hanno partecipato alla conferenza stampa di presentazione tenutasi lunedì sera nell'Auditorium del Centro sociale del paese il coordinatore regionale Pietrino Fois, il coordinatore regionale operativo Vincenzo Corrias, il coordinatore provinciale Michele Solinas ed il sindaco Toni Faedda.

Fois, piacevolmente colpito dal nuovo compagno di partito ha detto di puntare fortemente sulla piazza, allontanando la politica dai social. «La politica deve avvicinarsi alla gente ma, soprattutto, la gente deve riavvicinarsi alla politica», ha dichiarato in conclusione.

Nella foto: un momento della conferenza stampa
Commenti

16/12/2018
La rappresentante del Movimento 5 stelle alla Camera dei deputati è stata aggredita ieri sera, mentre usciva da un supermercato di Nuoro, finendo la sua giornata al Pronto soccorso. La Polizia è al lavoro per ricostruire gli eventi ed identificare l´aggressore
17/12/2018
il sindaco Antonio Diana ha voluto sottolineare come il paese, da piccolo borgo di pescatori e frazione di Sassari, sia diventato Comune autonomo capace di amministrarsi e autogestirsi
17/12/2018
Un blitz strumentalmente politico, un volgare strappo istituzionale, una caduta di stile incomprensibile, un´offesa a chi dal 18 novembre scorso porta avanti una battaglia per far si che la 4 corsie non diventi l´ennesima incompiuta italiana
© 2000-2018 Mediatica sas