Skin ADV
Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notiziesassariCronacaArresti › Canadese arrestato nella stazione di Sassari
Red 29 settembre 2018
Gli agenti della Sottosezione Polfer hanno tratto in arresto un 37enne canadese di origini brasiliane per resistenza e violenza a pubblico ufficiale e rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale
Canadese arrestato nella stazione di Sassari


SASSARI - Nell’ambito di servizi di controllo e vigilanza dedicati al programma “Stazioni sicure”, il Compartimento di Polizia Ferroviaria per la Sardegna ha intensificato l’attività di prevenzione e tutela della sicurezza pubblica nelle stazioni ferroviarie. Nei giorni scorsi, gli agenti della Sottosezione Polfer di Sassari hanno identificato, vicino alla stazione ferroviaria, un 37enne canadese di origini brasiliane che, alla richiesta dei documenti si è mostrato subito insofferente, dichiarando di non avere documentazioni al seguito e fornendo generalità di fantasia.

Poi, lo straniero si è scagliato contro gli agenti tentando la fuga, ma è stato prontamente bloccato. L’uomo è stato così tratto in arresto per resistenza e violenza a pubblico ufficiale e rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale. L’arresto è stato successivamente convalidato dal giudice del Tribunale di Sassari.
Commenti
18/6/2019
I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Ottana hanno tratto in arresto un allevatore del luogo, già noto alle Forze dell´ordine, sorpreso nella flagranza di detenere illegalmente occultato in un magazzino dell’azienda agricola un fucile sovrapposto calibro 12 Franchi Falconet con matricola abrasa ed in buono stato di conservazione, con diciassette munizioni dello stesso calibro
16:27
Ieri sera, gli agenti della Polizia di Stato hanno tratto in arresto un gambiano, irregolare sul territorio nazionale e destinatario di provvedimento di espulsione, perché ritenuto responsabile di rapina
17/6/2019
L’arresto è stato eseguito, perché i Carabinieri hanno accertato che pur non avendo mai presentato denunce riferibili a maltrattamenti, da tempo la donna era soggetta a minacce ed episodi di violenza sulle cose da parte del giovane, fortunatamente mai sfociati in violenza fisica
17/6/2019
I Carabinieri della Compagnia di Siniscola, nell’ambito di consuete attività di perquisizioni nella ricerca di armi, hanno tratto in arresto una persona per detenzione di un’arma clandestina
© 2000-2019 Mediatica sas