Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notiziealgheroSportBaseball › Catalana baseball: domenica si chiude la serie B
Red 14 settembre 2018
Sarà la doppia sfida con la Cali Roma sul diamante di Via Emilia, a Maria Pia, a far calare il sipario sul campionato della compagine algherese. Una stagione da incorniciare, non solo per la salvezza raggiunta con tre giornate di anticipo, ma anche per la sfida, vinta, di riportare Alghero nel baseball che conta
Catalana baseball: domenica si chiude la serie B


ALGHERO - Sarà la doppia sfida con la Cali Roma sul diamante di Via Emilia, a Maria Pia, a far calare il sipario sul girone D del campionato di serie B della Catalana baseball. Una stagione da incorniciare, non solo per la salvezza raggiunta con tre giornate di anticipo, ma anche per la sfida, vinta, di riportare Alghero nel baseball che conta. L’appuntamento per le ultime due partite del campionato è per domenica 16 settembre alle 11, nel diamante di Maria Pia, con Gara 2 che si disputerà 30' dopo la conclusione di Gara1. Nelle ultime due uscite, entrambe fuori casa, la squadra di Contini ha guadagnato un buon pari in entrambi i casi, sia contro la Montefiascone, sia contro la capolista Lupi Roma, già pronta per il salto di categoria.

Nelle due gare contro il Montefiascone, la Catalana ha prima ampliamente dominato (8-1), con un Yovany D’Amico superlativo sul monte autore di 9strike out, imbattibile per i verdeoro, mentre in attacco hanno brillato i giovani Schoch e Langella. Gara 2 si è decisa invece nel settimo inning, dopo sei riprese a zero per entrambe le formazioni. Anche in questo caso, si è assistito all’ottima prestazione del lanciatore algherese Nicola Zidda (10k), mentre nel box di battuta Contini e Columbu hanno realizzato due valide a testa. Alla fine, tuttavia, l’ha spuntata la Montefiascone con il punteggio di 2-1.

Domenica scorsa, contro la capolista Lupi Roma, la Catalana ha giocato alla pari nel primo match, conclusosi sul punteggio di 6-5. Bene Meloni, che per l’occasione è stato schierato come pitcher (5k), autore anche di due valide con Ivan Adelmi. La seconda gara, vinta 6-2 dalla Catalana, ha avuto come “soliti” protagonisti i lanciatori Nicola Zidda e Yovany D’Amico con 5strike out a testa, mentre 10 sono state le battute valide realizzate complessivamente con due battute a testa per Angioni e Schoch.

Classifica: Lupi Roma (22v/8p) 733; Fiorentina (22/9) 710; Red Jack (17/10) 630; A's Latina (17/10) 630; Catalana Alghero (15/14) 517; Livorno 1948 (12/18) 400; Cali Roma sprint 24 (11/18) 379; Wiplanet Montefiascone (8/19) 296; Lazio bsl 1949 (6/24) 200.
Commenti
© 2000-2018 Mediatica sas