Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notiziealgheroPoliticaSanità › Disinfestazione ad Alghero: cronoprogramma
Red 13 settembre 2018
Continua e si intensifica il programma degli interventi di disinfestazione in città. Da lunedì 17 settembre si continua con la disinfestazione anti blatte. Interventi calendarizzati fino a lunedì 22 ottobre
Disinfestazione ad Alghero: cronoprogramma


ALGHERO - Continua con maggiore intensità la campagna di interventi di disinfestazione predisposta dall’Ufficio Ecologia con la Multiss. Programmata la nuova calendarizzazione in continuità con gli interventi estivi che tra qualche giorno interesserà diverse zone della città. Da lunedì 17 settembre, per cinque giorni, fino a venerdì 21, gli interventi avverranno in tutto il centro storico, dalle 4.30 alle 7.30 circa. Le operazioni, soprattutto anti blatte, saranno localizzate nei pozzetti fognari.

Da lunedì 24 a giovedì 27, gli operai della Multiss si sposteranno sul Lungomare Dante–Sant’Anna. Da venerdì 28 settembre a giovedì 4 ottobre, sarà la volta del quartiere Pietraia, mentre da venerdì 5 a lunedì 8 ottobre si procederà a Sant’Agostino. Da martedì 9 a lunedì 15 ottobre, la disinfestazione sarà attuata nella zona di Via XX settembre ed infine, da martedì 16 a lunedì 22 ottobre nella zona Lido. Il cronoprogramma delle operazioni e l’intensificazione dei cicli di trattamento è stato concordato nei giorni scorsi nel corso di un incontro con la Provincia di Sassari richiesto dal sindaco di Alghero Mario Bruno. Aumento della frequenza e continuità delle operazioni di disinfestazione sistematica ed approfondita in tutta la città a partire dal centro storico ed in tutti i quartieri. Da lunedì si continua.

Oltre agli interventi organizzati e calendarizzati dall’Ufficio Ecologia, riguardanti quasi tutta la rete viaria cittadina con derattizzazioni e disinfestazioni mirate, i servizi verranno effettuati anche in base alle segnalazioni dei cittadini e degli organi di vigilanza che evidenziano presenze di ratti ed insetti. Quotidianamente, vengono interessate diverse vie cittadine, sia per la derattizzazione, sia per la disinfestazione. I cittadini sono invitati a contattare l’Ufficio Ecologia per posta, via e-mail o telefonicamente al numero 079/9978844.

Nella foto: un momento dell'incontro con i tecnici della Provincia
Commenti
13/11/2018
«L’ospedale di Alghero deve avere la Rianimazione e mantenere il reparto di Otorino», ha dichiarato il consigliere regionale del Partito democratico Raimondo Cacciotto. Inviata una lettera al presidente della Regione autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru ed all’assessore regionale alla Sanità Luigi Arru
12/11/2018
Il presidente della Regione autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru, l´assessore regionale della Sanità Luigi Arru ed i rappresentanti dell´unità di progetto hanno incontrato quarantotto allevatori emersi dall´irregolarità
14/11/2018
Anche quest’anno, le città italiane si illuminano di viola per accendere i riflettori su un “killer silenzioso” ancora troppo poco conosciuto: si stima che nel 2030 il tumore al pancreas sarà la seconda causa di morte per neoplasia al mondo. La città di Alghero aderisce illuminando di viola il bastione del Forte della Maddalena
9:16
«Era ora che anche i consiglieri regionali eletti nella provincia di Sassari si accorgessero della penalizzazione vistosa nei confronti della sanità del nord ovest per quanto riguarda l´offerta di posti letto ospedalieri», dichiara il coordinatore di Alghero dei Riformatori sardi Alberto Zanetti
12/11/2018
È stata realizzata grazie all´iniziativa del gruppo “Donne libere in lotta per il diritto alla salute”. Aprirà venerdì, nei locali della struttura al terzo piano di Malattie infettive e metterà a disposizione oltre ottocento volumi
13/11/2018
Il consigliere regionale del Partito democratico Raimondo Cacciotto interviene sulla necessità di accreditare la struttura sassarese al sistema sanitario regionale
13/11/2018
«La Regione cancelli la revoca della convenzione e salvaguardi le prestazioni nella struttura. Pronto il partner per ripartire», dichiara il vicepresidente del Consiglio regionale
© 2000-2018 Mediatica sas