Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notizienuoroCronacaCronaca › Truffa a Mamoiada: denunciato milanese
Red 13 settembre 2018
I militari della Stazione di Mamoiada hanno denunciato un 40enne milanese, già noto alle Forze dell´ordine che, per accalappiare le vittime, aveva pubblicato un annuncio con la foto di un’autovettura, con il prezzo assolutamente concorrenziale, ma inesistente
Truffa a Mamoiada: denunciato milanese


MAMOIADA - Prosegue l’azione dei Carabinieri del Comando provinciale di Nuoro, quotidianamente impegnati nella capillare attività di controllo all’annoso fenomeno delle frodi in materia di acquisti on-line. I militari della Stazione di Mamoiada hanno denunciato un 40enne milanese, già noto alle Forze dell'ordine.

Il malfattore, per accalappiare le vittime, aveva pubblicato un annuncio con la foto di un’autovettura con il prezzo assolutamente concorrenziale. Lo shopping on-line è cresciuto in maniera esponenziale, e quando si tratta di fare acquisti, sempre più italiani si rivolgono ai portali web specializzati in vendita di auto usate, anziché ai concessionari fisici.

Il malcapitato, un 40enne, cedeva alla tentazione e contattava l’inserzionista e dopo aver stabilito la modalità di pagamento, versava la somma di 200euro come acconto su una carta prepagata, senza però concludere l’acquisto in quanto il disonesto si rendeva irreperibile. Ma l'uomo non si è perso d’animo e si è rivolto ai Carabinieri di Mamoiada. Così, l’ignoto truffatore è stato rintracciato grazie alle indagini effettuate dai militari della locale Stazione che, dopo una serie di accertamenti mirati, eseguiti mediante l’utilizzo delle più recenti tecnologie, riuscivano a risalire alla vera identità dell’uomo, poi deferito alla competente Autorità giudiziaria.
Commenti
15:48
La persona controllata a Muravera, qualificatosi quindi come evasore totale, ha occultato ricavi e, conseguentemente, sottratto a tassazione complessivamente 54.540euro e ha omesso di versare l’Iva per un importo pari a 2.712euro.
14:26
Oltre 35 le tonnellate di rifiuti scoperti in due vaste aree periferiche, per oltre 870metri quadrati. Denunciati dal locale Gruppo della Guardia di finanza i responsabili
15:11
Durante i controlli agli esercizi pubblici è stata prestata particolare attenzione alla verifica del rispetto della normativa relativa alle emissioni sonore ed all’occupazione del suolo pubblico
14:39
Nell’ambito dell’azione a tutela delle entrate a contrasto dell’evasione fiscale, le Fiamme gialle di Muravera hanno concluso un controllo nei confronti di un cittadino proprietario di un immobile dato in locazione durante la stagione estiva
16/11/2018
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle della Tenenza di Iglesias hanno concluso una verifica nei confronti di un’impresa del settore della riparazione di automobili operante a Carbonia
7:08
Nell’ambito dell’azione a tutela delle entrate a contrasto dell’evasione fiscale, le Fiamme gialle di Sarroch hanno concluso un controllo nei confronti di un cittadino proprietario di un immobile dato in locazione durante il periodo estivo
16/11/2018
Gli agenti della Squadra Volante dell’Ufficio Prevenzione generale e soccorso pubblico della Questura di Nuoro sono intervenuti nel tratto Ottana–Nuoro, a seguito di numerose segnalazioni di automobilisti, terrorizzati da un‘autovettura che la percorreva contromano
8:06
Proseguono i controlli da parte dei Carabinieri della Compagnia di Siniscola lungo le arterie principali del territorio
15/11/2018
Questa mattina, il primo cittadino di Sassari ha ricevuto a Palazzo Ducale l´uomo aggredito martedì nell´oscurità di Via Solari
16/11/2018
I finanzieri della locale Compagnia, nell’ambito dei servizi di controllo economico del territorio, hanno controllato tre esercizi commerciali cittadini, sequestrando oltre 2.200 articoli tra luci natalizie, giocattoli ed altri articoli ludici privi dei requisiti di conformità alle direttive comunitarie e nazionali
15/11/2018
E´ l´assurda vicenda che ha visto coinvolti Salvatore Budruni, Giuseppe Ballone, Antonio Martiri e Gervasio Madeddu, tutti di Alghero, tutti assolti (nel novembre del 2017) dopo circa 26 anni di processo
15/11/2018
L’incremento dei servizi di controllo nelle campagne messi in atto dai Carabinieri del Comando provinciale di Nuoro, ha consentito negli ultimi giorni di rinvenire un´importante polveriera illecita nelle mani della malavita ogliastrina
© 2000-2018 Mediatica sas