Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notiziealgheroCulturaCinema › Cinema delle Terre del mare. Ecco il programma completo
S.O. 12 luglio 2018
I cinenauti mollano gli ormeggi e si rimettono in viaggio. L’orizzonte è chiaro, chiarissimo. Si chiama Alghero Città del Cinema. Dal 23 luglio al 2 agosto ad Alghero è tempo di Cinema delle terre del mare. Di seguito il programma completo della manifestazione
Cinema delle Terre del mare
Ecco il programma completo


ALGHERO - La manifestazione organizzata dalla Società Umanitaria di Alghero diventa grande: da rassegna a festival, con un programma ricchissimo, una serie di ospiti d’eccezione e una formula rinnovata, per svelare l’ambizione di rilanciare la candidatura della città catalana come “città del cinema” [GUARDA LA CONFERENZA STAMPA]. Il format è quello, collaudatissimo, di un evento itinerante dedicato al cinema d’autore in tutte le sue declinazioni. Il modello d’ispirazione è il Meeting internazionale del cinema di Capo Caccia, che già negli anni Sessanta e Settanta aveva fatto della Riviera del corallo la culla sarda della cultura cinematografica, meta dei protagonisti di un’epoca d’oro, in tutti i sensi. Le spiagge più belle della Riviera del Corallo e altri luoghi ricchi di fascino sparsi per la città faranno da cornice alle proiezioni e a tutti gli altri eventi di un calendario straordinariamente ricco, tra film, musica, ospiti straordinari e incontri inusuali riproporranno Alghero come meta dei cinefili sardi e non solo. Anteprime, prime, incontri, racconti, teatro, musica, performance, installazioni, workshop. E ancora attori, registi, operatori, addetti ai lavori. Con un grande e coraggioso omaggio al cinema indipendente e un tributo sentito, nostalgico ma orientato al futuro, ai luoghi in cui il rapporto quasi viscerale tra Alghero e il cinema si fa più forte. Di seguito il programma completo.

lunedì 23 luglio
Mirador Giuni Russo _ ore 21.00
L’isola di Arturo, di Elsa Morante
Elaborazione drammaturgica di Iaia Forte e Carlotta Corradi

Mirador Giuni Russo _ ore 22.30
La villa – La casa sul mare, di Robert Guédiguian (Francia, 2016, 107’).

martedì 24 luglio
sala conferenze Lo Quarter _ ore 17.30
Lepanto – Ultimo Cangaicero, di Enrico Masi (Italia, Brasile, Gran Bretagna, 2016, 71’): Intervengono il regista Enrico Masi e il co-sceneggiatore e produttore Stefano Migliore.

sala Mosaico Museo archeologico _ ore 17.30
I protagonisti, di Marcello Fondato (Italia, 1967, 103’)

Piazza della Juharia_ore 21.30
Presentazione di Rifugio, progetto del regista Enrico Masi, prodotto da Caucaso con l’Università di Bologna

Piazza della Juharia_ore 22
Figlia mia, di Laura Bispuri (Italia, Svizzera, Germania, 2018, 100’): Interviene la regista Laura Bispuri e una delle protagoniste del film, Sara Casu.

mercoledì 25 Luglio
sala conferenze Lo Quarter ore 17.30
Sponde – Nel sicuro sole del Nord, di Irene Dionisio [Italia, Francia, 2015, 60’]: Interviene la regista Irene Dionisio. In collaborazione con Transumante-Cinema e Periferi, rassegna organizzata da 4caniperstrada, finanziata dal bando “Sillumina” della Siae

sala Mosaico Museo archeologico _ ore 17.30
La scogliera dei desideri, di Joseph Losey [Gran Bretagna, 1968, 111’] VM 14

Lido-Stabilimento Smeraldo-Rafel _ ore 21.00
Storie di CinematiCA ep. 1 di Gianmarco (Jimi) Diana

Lido-Stabilimento Smeraldo-Rafel _ ore 22.00
Si muore tutti democristiani, de Il Terzo Segreto di Satira [Italia, 2017, 89’]: Interviene il regista Pietro Belfiore.

giovedì 26 luglio
sala conferenze Lo Quarter _ ore 17.30

Il clan dei ricciai, di Pietro Mereu (Italia, 2016, 70’): Intervengono il regista Pietro Mereu e il cantautore Joe Perrino. In collaborazione con UCCA – Unioni Circoli Cinematografici Arci

sala Mosaico Museo archeologico _ ore 17.30
007 La spia che mi amava di Lewis Gilbert [Gran Bretagna, 1977, 130’]

Spiaggia Maria Pia-Stabilimento Hermeu _ ore 19
Blu come – Workshop di frottage a cura di Sara Ingenuo

Spiaggia Maria Pia-Stabilimento Hermeu _ ore 20
Canzoni di Malavita. Joe Perrino in concerto

Spiaggia Maria Pia-Stabilimento Hermeu _ ore 21
Storie di CinematiCA ep. 2 di Gianmarco (Jimi) Diana

Spiaggia Maria Pia-Stabilimento Hermeu _ore 22
Happy end di Michael Haneke [Francia, Germania, Austria, 2017, 110’]

Spiaggia Maria Pia-Stabilimento Hermeu_ore 24
La donna che visse due volte di Alfred Hitchcock [USA, 1958, 128’].

venerdì 27 luglio
sala conferenze Lo Quarter _ ore 17.30
Sulla stessa barca, di Stefania Muresu [Italia, 2017, 71’]: Interviene la regista Stefania Muresu. In collaborazione con Transumante, rassegna organizzata da 4caniperstrada, finanziata dal bando “Sillumina” della Siae

sala Mosaico Museo archeologico _ ore 17.30
L’isola degli uomini pesce di Sergio Martino [Italia, 1979, 100’]

Spiaggia Maria Pia–Stabilimento Rosanna ore 19.00
Blu come – Workshop di frottage a cura di Sara Ingenuo

Spiaggia Maria Pia–Stabilimento Rosanna ore 21.00
Storie di CinematiCA ep. 3 di Gianmarco (Jimi) Diana

Spiaggia Maria PiaSstabilimento Rosanna ore 22.00
L’insulto di Ziad Doueiri [Francia, Libano, 2017, 113’].

sabato 28 luglio
sala conferenze Lo Quarter _ ore 17.30
L’uomo con la lanterna, di Francesca Lixi [Italia, 2018, 70’]: Interviene la regista Francesca Lixi e la curatrice dell’animazione stop motion Michela Anedda

sala Mosaico Museo archeologico _ ore 17.30
The black stallion di Carroll Ballard [USA, 1979, 120’]

Cyrano libri vino e svago _ ore 19
Lo stupore della notte, Edizioni Rizzoli: Emiliano Di Nolfo dialoga con l’autore Piergiorgio Pulixi. In collaborazione con il Festival Dall’altra parte del mare

Vel marì _ ore 19.00
Blu come – Workshop di frottage a cura di Sara Ingenuo

Vel marì _ ore 20.00
Cena etnica e degustazione vini locali a cura della Coop.Soc.La Luna in collaborazione con il Ristorante Nababbo. Prenotazione obbligatoria. Ticket 4€. Info e prenotazioni 339 87 68 542 prenotazioni@velmari.it [lun-ven 9.30-13.00 15.30-19.30]

Vel marì _ ore 22.00
Due piccoli italiani di Paolo Sassanelli [Italia, Islanda, 2018, 94’]: Intervengono il regista Paolo Sassanelli e l’attrice Marit Nissen

Vel marì _ ore 24.00
Seanematic – Cineconcerto di Luigi Frassetto double quartet.

domenica 29 luglio
sala conferenze Lo Quarter _ ore 17.30
La forma della voce, di Naoko Yamada [Giappone, 2016, 130’]

sala Mosaico Museo archeologico _ ore 17.30
Outrage, di Takeshi Kitano [Giappone, 2010, 109’] VM 14

Spiaggia Lazzaretto-Ristorante Bar La Torre _ ore 21.00
Storie di CinematiCA ep. 4 di Gianmarco (Jimi) Diana

Spiaggia Lazzaretto-Ristorante Bar La Torre _ ore 22.00
Manuel, di Dario Albertini [Italia, 2017, 98’]: Interviene il regista Dario Albertini.

lunedì 30 luglio
sala conferenze Lo Quarter _ ore 17.30
Sing street, di John Carney [Irlanda, 2016, 105’]

sala Mosaico Museo archeologico _ ore 17.30
Outrage beyond, di Takeshi Kitano [Giappone, 2012, 112’]

Spiaggia La stalla-Stabilimento Palm Beach _ ore 21.00
Storie di CinematiCA ep. 5 di Gianmarco (Jimi) Diana

Spiaggia La stalla-Stabilimento Palm Beach _ ore 22.00
Easy – Un viaggio facile facile, di Andrea Magnani [Italia, Ucraina, 2017, 91’]: Interviene il regista Andrea Magnani.

martedì 31 luglio
sala conferenze Lo Quarter _ ore 17.30
Piuma di Roan Johnson [Italia, 2016, 98’]

sala Mosaico Museo archeologico_ ore 17.30
Outrage coda, di Takeshi Kitano [Giappone, 2017, 104’]

Cyrano libri vino e svago _ ore 19.00
Nouveau cinéma sarde. La réappropriation identitaire a travers l’écran, Editions Alain Piazzola. Sergio Naitza dialoga con l’autore Fabien Landron

Parco di Porto conte-Casa Gioiosa _ ore 21.30
Making of del documentario sul film di Joseph Losey La scogliera dei desideri: Interviene il regista Sergio Naitza

Parco di Porto conte-Casa Gioiosa _ ore 22
Thick lashes of Lauri Mäntyvaara, di Hannaleena Hauru [Finlandia, 2017, 90’] VM 18 *Il film non ha il visto della censura italiana. La visione è consentita solo ai maggiorenni.

mercoledì 1 agosto
Banchina dogana – motonave Attilio Regolo _ ore 18
Sandokan e il tesoro di Kalibur, di e con I Barbagialli. Spettacolo teatrale in navigazione. Info, costi e prenotazioni 347 96 35 805 www.barbagialli.it/contatti

Pedramare _ ore 19.30
Due o tre cose che (non) so di lei. Alessandra Sento incontra Franca Masu

Pedramare_ore 20.30
Cartas de amor. Franca Masu in concerto. Una produzione originale per Cinema delle Terre del Mare

Pedramare_ore 22
Youtopia, di Berardo Carboni [Italia, 2016, 94’] VM 14. Interviene il regista Berardo Carboni.

giovedì 2 agosto
Scalo Tarantiello _ ore 18
Alghero Città del Cinema. Itinerari di cineturismo sulla strada per Capo Caccia. Un’idea della Società Umanitaria di Alghero a cura di A S’ Andira di Maria Cau. Info e prenotazioni: sms 328 43 26 017 email asandira@gmail.com

piazzale Lo Quarter_ore 21.00
L’Alguer: un pentagrama com un carrer, di Roger Cassany [Catalogna, 2018, 60’]: Intervengono il regista Roger Cassany Marçal Girbau e Irene Coghene. In collaborazione con la ONG plataforma per la llengua

piazzale Lo Quarter _ ore 23.00
La poesia della scienza. I Marlene Kuntz sonorizzano Jean Painlevé.

prima pubblicazione, martedì 10 luglio, ore 18.45
Commenti
19:00 video
Prende il via domani, l´edizione 2018 del Cinema delle terre del mare, il festival itinerante per cinefili in movimento in programma ad Alghero fino a giovedì 2 agosto
© 2000-2018 Mediatica sas