Olbia 24
Notizie    Video   
NOTIZIE
Olbia 24 su YouTube Olbia 24 su Facebook Olbia 24 su Twitter Alguer.cat
Olbia 24notiziesassariSportCalcio › Dalla Grecia a Sassari gli attaccanti Xagoraris e Morfakis
Red 5 luglio 2018
La promessa di aiutare la Torres nel suo percorso di crescita è stata mantenuta dall’ex rossoblu Theo Karasavvidis: «Sono due ottimi giocatori, che sono certo faranno benissimo nella mia Torres»
Dalla Grecia a Sassari gli attaccanti Xagoraris e Morfakis


SASSARI - Stanno studiando l’italiano da mesi ed ora sono pronti per la loro prima esperienza all’estero, nonostante le sirene delle società greche. A convincerli a partire con destinazione Sassari è stato Theo Karasavvidis, indimenticato bomber rossoblu ed oggi procuratore europeo, che su di loro punta tantissimo. Gli attaccanti Vangelis Xagoraris (classe ’95) e Kostantinos Morfakis (2000), sono due nuovi giocatori della Torres per la stagione 2018/19 di serie D: «Si tratta di due attaccanti di sicuro affidamento – commenta Karasavvidis - molto seri e con tanta “fame”, che è quello che deve avere un giocatore. Si stanno preparando con lo studio della lingua e sanno cosa li aspetta, perché gli ho parlato tanto della Torres e di quello che la società vuole da loro».

Per entrambi, si tratta della prima esperienza all’estero, dopo una carriera iniziata nei settori giovanili della serie A ellenica: «Xagoraris è un giocatore molto strutturato, destro e sinistro, rapidissimo, che conosco bene per averlo seguito sin dalle giovanili. Ha qualche anno di esperienza in più di Morfakis che, tuttavia, è cresciuto in fretta. Per lui, che è una promessa del calcio greco, era pronto il tesseramento in prima squadra in questa stagione, ma sono stato io a proporgli un’altra strada. Con la Torres hanno entrambi una bella opportunità per il futuro e so che daranno il massimo per una piazza che gli ho descritto come la migliore possibile per far vedere le loro qualità e aiutare la squadra in questa stagione. Avevo fatto una promessa al presidente Sechi – chiude Karasavvidis - e intendo mantenerla al meglio». I giocatori saranno a disposizione di mister Pino Tortora per l’inizio del ritiro che, per la sua prima parte di lavoro, nell’ultima settimana di luglio, si svolgerà a Sassari.

Vangelis Xagoraris, 184centimetri per 82chilogrammi, nel 2013/14 si è diviso tra l’Under 21 dell’Apollon Smyrnis (formazione delle serie A greca, con 15presenze ed 8gol all’attivo), per poi passare all’Under 20 nel finale di stagione (con 22presenze e 14gol). Nel 2015, arriva in prima squadra all’Ilysiakos, in C, dove rimane per due anni (con 42presenze totali e 6gol). Lo scorso anno, ha iniziato nell’Acharnaikos (serie B), ma ha dovuto cambiare in corsa per problemi finanziari della squadra; nella seconda parte di stagione, ha giocato nel Mylopotamos, in C, con 13presenze e 5gol.

Kostantinos Morfakis, 184centimetri per 80chilogrammi, dal 2015 milita nella formazione di serie A greca Ael Larisa. In pochi anni ha precorso i tempi, passando dall’Under 15 alla 17 e, quasi subito, alla formazione Primavera, dove ha militato lo scorso anno da titolare e capocannoniere della lega giovanile.

Nella foto: Kostantinos Morfakis e Vangelis Xagoraris
Commenti
20/7/2018
Il talentuoso terzino sassarese, in forza al Frosinone, era richiestissimo e torna nella sua Sassari per vestire la maglia rossoblu. «Qui l’ambiente giusto», le sue prime parole da torresino
20:03
Nuovo arrivo in difesa per la compagine sassarese, con l´arrivo del 19enne terzino sinistro, cresciuto proprio nel vivaio biancoceleste: «La mia carriera è cominciata qui: voglio migliorare sotto tutti gli aspetti»
29/6/2018
La prima edizione del Trofeo Città di Alghero ha preso il via ieri, con il torneo amatoriale. Questa sera, apertura ufficiale. Domani mattina, spazio alla danza sportiva, mentre nel pomeriggio si sfidano le quattro rappresentative nazionali
© 2000-2018 Mediatica sas